Zagarolo, botte e bastonate a coppia 70enni per rapinarli: un arresto

0
42

I carabinieri della Stazione di Colonna hanno arrestato, all’interno del campo nomadi di via Di Salone, uno dei due malviventi che, l’altro ieri, a Zagarolo (RM), aveva rapinato due 70enni, picchiandoli selvaggiamente e colpendoli a bastonate, per rubargli l’auto e la borsa della donna.

In località Valle Martella sulla via Prenestina, a Zagarolo (RM), in pieno giorno, i due malviventi, di origini rom, avevano bloccato sulla carreggiata una Peugeot 206, con a bordo la coppia di italiani 70enni e, picchiandoli con un bastone sottratto a una delle vittime, invalida, hanno rubato la borsa della donna, fuggendo poi con la loro auto. I carabinieri intervenuti hanno subito avviato le ricerche dei due rapinatori, mentre i due anziani sono stati soccorsi ed accompagnati in ospedale. L’uomo ha riportato un trauma cranico e la donna contusioni al petto. Le ricerche dei militari si sono concluse parzialmente, ieri sera, con il rintraccio e l’arresto presso il campo nomadi di via Di Salone di uno dei due rapinatori, un 24enne di etnia rom, già noto alle forze dell’ordine, riconosciuto dalle vittime. Sono in corso ulteriori perquisizioni dei carabinieri finalizzate alla ricerca dell’altro complice.

È SUCCESSO OGGI...

tuscolano

Maxi incendio in città: a fuoco 20 scooter e un’auto

Fiamme e paura a Roma: la scorsa notte un maxi incendio è scoppiato nel quartiere Trieste e ben 20 scooter hanno preso fuoco, oltre a un'automobile. Anche altri veicoli sono stati danneggiati, anche se non...

Mafia capitale, Buzzi e il Karaoke della corruzione

Nel corso della requisitoria del procuratore aggiunto Paolo Ielo nell'aula bunker di Rebibbia ricompare il nome dell'ex sindaco Gianni Alemanno  la cui posizione, va ricordato, è stata stralciata dal maxi-processo 'Mafia Capitale' ed è...

Fermato rapinatore seriale di collane: derubava signore in bici

Individuava le sue vittime, di solito signore sole in strada, e, a bordo di una bicicletta, si avvicinava e strappava loro le collane dal collo, per poi fuggire rapidamente. Le sue “volate” per le vie...
sedativi

Roma, gru si ribalta: operaio muore schiacciato

Un operaio di 57 anni, di origini calabresi, è morto in un infortunio avvenuto questa mattina intorno alle 11.40 nei pressi di un depuratore in via degli Alberini, a Roma. Secondo quanto accertato dai carabinieri,...

Blitz contro i “manolesta”: arrestati numerosi scippatori

Proseguono con profitto i servizi antiborseggio predisposti dai Carabinieri del Comando Provinciale di Roma a bordo dei mezzi pubblici ma anche nei luoghi maggiormente affollati della Capitale. Le decine di pattuglie in abiti civili...