Droga, arrestati importavano eroina dal Pakistan per la movida romana

0
92

Importavano eroina purissima dal Pakistan che spacciavano nella Capitale, anche in zone della cosiddetta movida come Trastevere e Colle Oppio. Ma il gruppo criminale multietnico è stato scoperto dai carabinieri del Comando provinciale di Roma che hanno eseguito 7 arresti mentre un'altra persona è al momento ricercata.

A quanto accertato dai carabinieri del gruppo di Frascati, a capo dell'organizzazione c'era un pakistano 56enne, residente a Torre Spaccata, che sfruttava le sue conoscenze per importare eroina pura al 98%. La droga partiva dal Pakistan tramite corrieri che, sotto le larghe tuniche, nascondevano gambe fasciate con bende impregnate di chili di eroina. La droga arrivava a Roma in treno o in auto, passando per Zurigo e per la Spagna.

Dalle indagini è emerso che durante le fasi della cattura di Osama Bin Laden il gruppo, avendo difficoltà a importare la droga dal Pakistan, aveva stretto contatti con alcuni nigeriani che operano a Casal di Principe. Le indagini dei carabinieri sono scattate oltre un anno fa perchè insospettiti dal pakistano che, dichiarandosi disoccupato, si muoveva a Roma con una nuovissima Mercedes e indossando abiti eleganti accompagnati da un'immancabile borsa 24 ore. Gli investigatori hanno accertato che era lui la mente del gruppo che importava circa 20 chili di eroina al mese per un giro di affari milionario. Nell'organizzazione multietnica anche tre italiani, tra cui una donna, che avevano ruolo di raccordo tra il pakistano e i pusher. I miliari hanno anche posto sotto sequestro un'abitazione nella provincia di Rieti, 5 auto, un garage, una moto e diversi conti correnti per un valore di circa 300mila euro. La base della banda era Tor Bella Monaca, ma lo spaccio di eroina avveniva anche nei quartieri del centro storico dove – spiegano gli investigatori – negli ultimi anni è in crescita la richiesta di eroina che viene principalmente fumata e ha un costo inferiore rispetto alla cocaina.

È SUCCESSO OGGI...

33 anni con Radio Rock: festa di compleanno a Villa Ada

Dal 1984 un “presidio” romano ispira - e sostiene - le giornate degli amanti della buona musica, seguendo il motto “Il mio dio è il rock'n'roll”. La frase è di Lou Reed, il presidio...

Raf in concerto al Vamontone outlet

Terzo appuntamento con i grandi concerti al Valmontone Outlet Summer Festival, la manifestazione che, fino al 19 agosto, ogni sabato porterà in scena grandi live e spettacoli gratuiti all’interno del villaggio dedicato allo shopping in provincia di...
Incendio in un pub, evacuato lo stabile

Rogo Castel Fusano, terzo incendiario arrestato dai carabinieri

Una terza persona è stata sorpresa ieri pomeriggio ad appiccare il fuoco nella pineta di Castel Fusano. I Carabinieri del Gruppo Forestale di Roma hanno arrestato per incendio boschivo un 36enne iracheno, regolare sul...

Atac a un passo dal crac. Rota: «Schiacciati dai debiti»

"In questi mesi ho preso progressivamente atto di una situazione dell'azienda assai pesantemente compromessa e minata, in ogni possibilità di rilancio organizzativo e industriale, da un debito enorme accumulato negli anni scorsi". Lo dice...

Crisi Atac, chiesto Consiglio straordinario. «Situazione drammatica»

"Pensavamo che le parole di qualche settimana fa del Dg di Atac fossero solo un fulmine a ciel sereno in piena estate romana, ma forse ci sbagliavamo. Le dichiarazioni rilasciate anche oggi alla stampa...