Colleferro, frode all’Inps per un milione: oltre 30 denunciati

0
55

Dalle prime ore dell’alba, finanzieri del Comando Provinciale di Roma stanno eseguendo oltre trenta perquisizioni domiciliari, tra il Lazio e la Toscana, nei confronti di dipendenti dell’Inps e di soggetti che indebitamente avrebbero percepito trattamenti previdenziali, nell’ambito di una complessa indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Velletri, partita da Colleferro. L’importo della frode ammonterebbe ad oltre un milione di euro e sarebbero più di trenta le persone denunciate all’Autorità Giudiziaria.

Gli accertamenti delle Fiamme Gialle della Tenenza di Colleferro hanno preso il via da una dipendente della sede locale Inps, che aveva destato forti sospetti per aver autorizzato un numero eccessivo di ordinativi di pagamento in un breve arco temporale, dal 2004 al 2011. Successivamente, dagli approfondimenti è emerso che, dopo aver inserito i dati degli indebiti beneficiari nel sistema informativo dell’ente previdenziale, all’impiegata sarebbe bastato un semplice clic sul mouse del proprio personal computer per determinare l’erogazione dei trattamenti previdenziali gestiti dall’Inps, che affluivano direttamente nei conti correnti e nelle tasche di amici e conoscenti, a fronte, nella maggior parte dei casi, di lauti compensi.

Sono oltre trenta le persone denunciate ed è ora al vaglio dell’Autorità Giudiziaria la posizione di altri dipendenti dell’istituto previdenziale, i quali avrebbero omesso di esercitare i necessari controlli sulle procedure utilizzate.

È SUCCESSO OGGI...

Palestrina, arrestata spacciatrice di cocaina. Segnalati altri 2 ragazzi

I Carabinieri della Stazione Carabinieri di Palestrina unitamente a quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile, nel corso degli ultimi fine settimana,  hanno intensificato i controlli nel centro storico di Palestrina per contrastare e prevenire...
incendio a pomezia nube tossica fumo

Incendio Eco X, Marco Lupo (Arpa Lazio): «Abbiamo collaborato a stretto contatto con le...

"Per quanto riguarda l'amianto abbiamo collaborato a stretto contatto con le Asl e in particolare con l'Asl Roma 6. L'amianto è competenza del centro regionale Amianto della Asl di Viterbo che ha rilevato presenza...

As Roma, Di Francesco in pole come nuovo allenatore

Eusebio Di Francesco può diventare il nuovo allenatore della Roma. L'attuale tecnico del Sassuolo, con un passato da calciatore in giallorosso dal 1997 al 2001, è in pole position per sostituire Spalletti alla guida...

Falso allarme bomba a Termini: ecco quanto acacduto

Un bagaglio abbandonato a piazza dei Cinquecento, dentro la galleria Termini centrale, ha fatto scattare un allarme bomba. Gli arteficieri sono intervenuti sul posto, hanno messo in sicurezza l'area e hanno trovato all'interno del...

Ama, raggiunto accordo con i sindacati. «Ammessi i problemi in azienda»

"Siamo realmente soddisfatti del verbale firmato ieri in Ama, perché dopo resistenze e difese d'ufficio da parte dell'azienda, anche grazie al sopralluogo congiunto effettuato con l'Assessora Pinuccia Montanari, il management ha finalmente ammesso i...