L’uomo che dava fuoco ai gatti

0
27

Un condomino ha tentato di incendiare i gatti che vivono nello stabile. E’ accaduto nel municipio IV di Roma, zona Montesacro. Un piccolo condominio in cui alcune persone da anni si prendono cura di quattro gatti randagi che hanno provveduto a far sterilizzare e che nutrono nel pieno rispetto della pulizia e del decoro condominiale. Tutta questa diligenza però non basta a fermare un condomino che i gatti non li vuole nemmeno vedere e che due settimane fa, con la complicità del buio si è recato dalle bestiole cominciando a spruzzarle con l’alcool con il chiaro intento di appiccare fuoco.

Fortuna ha voluto che una signora del palazzo che era affacciata al proprio davanzale abbia assistito alla scena ed abbia cominciato ad urlare allertando anche i vicini. L’aspirante incendiario si è dato alla fuga ed i gatti sono stati soccorsi. La signora F. che temeva che il tentativo si potesse ripetere si è rivolta ai carabinieri di zona ed ha presentato esposto. Per dar maggior forza alla propria azione i condomini si sono rivolti anche all’ufficio legale di Earth al quale hanno raccontato l’intera vicenda. Dopo alcuni giorni la sconcertante sorpresa: la signora F. è stata invitata a presentarsi dai carabinieri di zona poiché contro di lei è stata presentata querela per diffamazione avendo lei raccontato ad altri l’accaduto. «Un vero e proprio tentativo di manipolare la giustizia facendosi beffa di essa», dichiara Valentina Coppola presidente di Earth