SS Apostoli, presidio Cgil contro la riforma dell’art.18

0
90

"Oggi è la prima iniziativa che assume la Cgil Roma e Lazio sotto la Prefettura per protestare e far sentire la voce dei lavoratori e delle lavoratrici contro disegno di legge sul mercato del lavoro come impostato dal Governo. Se passasse così, nel nostro Paese ci sarebbe libertà di licenziamento individuale". Così Ernesto Rocchi, segretario generale della Camera del Lavoro Cgil Roma Est, ha spiegato il motivo del presidio organizzato da Cgil Lazio e Roma che si sta svolgendo in piazza SS. Apostoli.

Secondo Rocchi, "non prevedere il reintegro dei lavoratori significa lasciare alle imprese la libertà di licenziare per una serie di motivi talmente ampi che a questo processo non ci sarebbe più limite". "Oggi, inoltre, noi continuamo una nostra iniziativa come Cgil Roma e Lazio che riguarda la rifroma del sistema pensionistico: la Cgil non ha mai espresso un accordo in merito. Il nostro impegno per cambiare la riforma non è finito con i presidi davanti al Parlamento ma continua con la mobilitazione anche qui oggi".

Circa 200 le persone in piazza con bandiere Cgil, Cgil Spi (Sindacato pensionati italiani), Cgil Filcams e un cartello: “Senza stipendio, senza pensione, senza lavoro. Grazie Fornero”.

È SUCCESSO OGGI...

Eventi nel cuore della Locride, una serata dedicata a L’ispettore onorario Salvatore Galluzzo: amore...

Giovedì 27 luglio 2017, alle ore 20.00, nell’ambito della kermesse Eventi nel cuore della Locride, al Parco Archeologico di Locri si terrà una serata dedicata a L’ispettore onorario Salvatore Galluzzo: amore e rispetto per...

Ostia, tenta di disfarsi della cocaina gettandola dal terrazzo

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Lido di Roma, della squadra giudiziaria, hanno arrestato, per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti unromano di 27 anni, con vari precedenti di Polizia. Al...

Arriva il nuovo album di Nina Zilli: a settembre esce Modern Art

Venerdì 1 settembre esce MODERN ART, il nuovo album di studio di NINA ZILLI, un nuovo progetto discografico moderno, proprio come traspare dal titolo, che la cantautrice piacentina ama definire urbano/tropicale (è scritto tra Milano e la...

Roma, estradizione a tempi di record per Carlo Gentile

Un’estradizione a tempi di record quella che ha riguardato Carlo Gentile, il 51enne romano ricercato dal 2015 poiché ritenuto responsabile degli omicidi di Federico Di Meo, assassinato a Velletri il 24 settembre del 2013...

Roma, l’auto non è riparata e tenta di investire e dare fuoco al meccanico

Quando un romano di 49 anni ha saputo che la sua autovettura non era ancora stata riparata, ha iniziato ad inviare messaggi minatori sull’utenza telefonica del meccanico. Non avendo ricevuto risposta, ieri sera, si è...