Il ritorno del \”Conte Nero\” : denunciato per aggresione a bengalesi

0
30

Il “Conte Nero” torna a far parlare di sé. Nella tarda serata di ieri, infatti, Ranieri Adami Piccolomini, rampollo della nobile famiglia romana, già protagonista in passato di numerosi fatti di cronaca, questa volta si è reso responsabile di un aggressione ai danni di tre cittadini bengalesi di età compresa tra i 16 ed i 41 anni. I motivi che hanno scatenato l’ira del 37enne romano è stata l’antipatia provata nei loro confronti.

E’ così che il “Conte Nero”, che tra i suoi hobby ha anche quelli del culturismo e del pugilato, si è scagliato contro i tre bengalesi in vicolo del Cinque, a Trastevere. Per bloccarlo è stato necessario l’intervento di numerosi passanti: alcuni di questi hanno contattato il “112” e i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma, intervenuti sul posto, hanno preso in consegna il 37enne e lo hanno accompagnato in caserma, dove è stato denunciato a piede libero. Tutte le vittime hanno riportato lesioni giudicate guaribili in 7 giorni dai sanitari del “Fatebenefratelli”.