San Filippo Neri, la Procura apre un’inchiesta sugli embrioni distrutti

0
42

La Procura ha aperto un'inchiesta sugli embrioni distrutti al San Filippo Neri a causa di un guasto all'impianto di congelamento. Il fascicolo per il momento è intestato "atti relativi a", ossia senza ipotesi di reato e senza indagati.

Il procuratore aggiunto Leonardi Frisani, coordinatore del gruppo di magistrati che si occupano di "colpe professionali", si incontrerà in giornata con il procuratore capo Giuseppe Pignatone. Una riunione finalizzata tra l'altro a valutare, al di la' degli eventuali risarcimenti dei danni che verranno richiesti in sede civile, se in questa vicenda sia configurabile o meno una ipotesi di reato.