Elezioni: manovre e ultimi ritocchi

0
89

Scadono oggi i termini per la presentazione delle liste in vista delle prossime comunali del 6 e 7 maggio e a meno di difficili colpi di scena i giochi sono praticamente fatti ovunque. Diversi i comuni (19 in tutta la provincia di Roma) che rinnoveranno le proprie Amministrazioni e cinque di questi sono ai Castelli Romani.

Proprio sabato scorso a Lariano ha presentato la propria candidatura a sindaco Maurizio Caliciotti, esponente del Pd che è riuscito a coagulare attorno alla sua figura anche l’appoggio di Udc, Sel, Api, Psi e Rifondazione Comunista. Una vera e propria sfida al centrodestra che ha governato Lariano fino a pochi mesi fa, quando l’ex primo cittadino Raffaele Montecuollo ha dato le dimissioni lasciando spazio al commissario prefettizio. Si chiama “Democrazia e Libertà per Lariano” la lista del centrodestra che appoggerà Claudio Crocetta del Pdl. Situazione di confusione a Castel Gandolfo tra l’opposizione, dopo anni di governo del centrosinistra. Nella città della sede estiva papale, infatti, c’è querelle aperta tra Alberto de Angelis di “Insieme per Castel Gandolfo” e Raffaele Dalessandro della lista “Amo Castel Gandolfo” su chi sia il vero candidato di Pdl e Udc, senza dimenticare che anche l’ex Pd e vicesindaco Paolo Gasperini (lista civica L’Aurora) è stato apertamente appoggiato dal consigliere regionale uddiccino Sbardella. Dall’altra parte Milvia Monachesi (lista Arcobaleno) è la candidata di Pd, Sel, Idv e Repubblicani Castellani. A Lanuvio i candidati alla carica di primo cittadino sono cinque: al sindaco uscente Umberto Leoni (che dopo l’annuncio di non ricandidarsi, ha invece partecipato e vinto alle primarie) si aggiungono Luigi Galieti, Giovanni Fiandra, Piero Rovigatti e l’unica donna in scena, Ilaria Signoriello. Si appoggia alla ricandidatura del primo cittadino uscente anche il centrodestra di Monte Compatri, aggrappato a Marco De Carolis. Tra gli avversari troverà il suo ex assessore al Bilancio, quel “discusso” Celestino Martorelli appoggiato da Pd e Sel, anche se “l’altro centrosinistra” (Rifondazione e parte dell’Idv) sembrano indirizzate sul candidato di “Cittadinanza democratica” Mauro Catoni.

E se a Nemi ci riprova l’ex sindaco Cinzia Cocchi (centrodestra) che sfiderà in una lotta a tinte rosa Stefania Osmari (sostenuta da Pd, Idv e Fds nella lista Nemi per sempre) e Beatrice Faina (candidata di Sel e lista Pensiero Civico), fuori dall’area dei Castelli ci sarà bagarre a Labico dove il centrodestra appoggia Alfredo Galli, mentre il centrosinistra si dividerà tra Nello Tulli (Cambiare e Vivere Labico) e Maurizio Spezzano (Legalità e Trasparenza).

Tiziano Pompili

È SUCCESSO OGGI...

Securpol

Securpol, posti di lavoro a rischio: i dipendenti scendono in piazza

Manifestazione pacifica e autorizzata, questa mattina, davanti al tribunale di Viale Giulio Cesare a Roma. Più di 450 persone, fra dipendenti e guardie giurate della Securpol, affiancati anche dai familiari, sono accorse da tutta...

FIUMICINO: SABATO 24 GIUGNO OLTRE 200 APPUNTAMENTI ANIMANO LA “NOTTE BIANCA”

Sono oltre 200 gli appuntamenti  che domani faranno brillare la Notte Bianca del Comune di Fiumicino. Una costellazione di eventi, come recita lo slogan della manifestazione che apre la stagione estiva sul territorio. In...

Rapinata in strada da tre rom. Poi il maldestro smascheramento

É accaduto ieri sera a Roma, in via Flavio Stilicone, altezza di via dell'Aereoporto. Alle 18:30 circa una signora italiana è stata avvicinata da tre donne rom con la scusa di una richiesta di informazioni: approfittando...

Trentasei anni. Ed è sempre Estate Eretina

Si apre il sipario sulla trentaseiesima edizione dell’Estate Eretina. La tradizionale rassegna culturale estiva, organizzata dall’Assessorato alla Cultura e dalla Fondazione culturale ICM Monterotondo, prende il via il prossimo 11 luglio (ore 18.00) presso...

Rissa per un grappolo d’uva: uomo colpito al volto

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Trevi sono intervenuti a Roma, in via Leonina, dove hanno arrestato un cittadino senegalese di 21 anni per il reato di lesioni gravi. In particolare, il giovane è...