Sicurezza, auto per pregiudicati intestate a prestanome: blitz vigili

0
106

E’ in corso dalla notte una vasta operazione della polizia municipale che ha portato al sequestro di centinaia di veicoli intestati a prestanome e poi rivenduti, senza passaggio di proprietà, a pregiudicati senza patente che li utilizzavano per compiere reati. In campo 300 tra agenti di vari gruppi della polizia municipale, coordinati dal comandante Antonio di Maggio. L’operazione è stata delegata dal sostituto procuratore Carlo Lasperanza. Le indagini si sono sviluppate nell’arco di un anno e sono scattate in seguito ai rilievi di incidenti stradali in cui spesso c’era il conducente di un’auto che si dava alla fuga senza prestare soccorso. Quelle macchine risultavano, poi, intestate a prestanome, prevalentemente nomadi di nazionalità slava e tossicodipendenti romani, senza copertura assicurativa o con assicurazione contraffatta. Le persone intestatarie, residenti a Roma o in altre città del Lazio, sono circa 200 e 5000 i veicoli acquistati, alcuni anche di grossa cilindrata. Su queste persone sono in corso indagini della procura di Roma.

Gli agenti stanno controllando 12 campi nomadi della capitale (Castel Romano, Salone, Villa Gordiani, Monachina, Salviati, Cesarina, Candoni, Tor De Cenci, Baiardo, Ortolani, Arco di Travertino) e stanno effettuando numerose perquisizioni a Roma e in Provincia. Proprio nel campo di Castel Romano ci sono stati momenti di tensione durante le perquisizioni e i sequestri di autovetture.

var WIDTH=615; var HEIGHT=70; var BGCOLOR=\”#FFFFFF\”; var HRCOLOR=\”#FFFFFF\”; var TITLE_COLOR=\”#FFA500\”; var TEXT_COLOR=\”black\”; var LINK_COLOR=\”#000080\”;

È SUCCESSO OGGI...

villa Borghese

Donna tedesca stuprata a Roma, Codacons contro il Comune

  Un esposto alla Procura della Repubblica di Roma affinché siano accertate le responsabilità dell’Amministrazione comunale in merito alla violenza sessuale subita da una donna tedesca a Villa Borghese. “Vogliamo si faccia luce sulla vigilanza nei...

Coltiva marijuana in casa, fermato 40enne

Un 40enne di Tarquinia, in uno stanzino nascosto dall’armadio della camera da letto, ha  allestito una serra perfettamente attrezzata per coltivare la marijuana. I carabinieri della Stazione di Tarquinia, nel corso di mirati servizi finalizzati...

La Regione Lazio in campo contro la violenza sulle donne

La Regione Lazio scende in campo contro la violenza sulle donne. Il giorno dopo l'ennesimo caso di stupro a Roma, il governatore Nicola Zingaretti ha illustrato oggi 10 azioni in favore delle donne, sotto lo slogan...

Prende la targa dell’auto della sorella e la utilizza per girare con un’auto rubata

Aveva apposto le targhe della vettura intestata alla sorella su un’auto rubata e se ne andava in giro per le vie del quartiere Tor Bella Monaca. Nel corso di un controllo alla circolazione stradale però,...

Morte di Gloria Pompili, arrestati i responsabili

I carabinieri del comando provinciale di Latina hanno dato arrestato due persone ritenute responsabili della morte di Gloria Pompili, la giovane nata a Frosinone (classe 1993) e ritrovata morta il 23 agosto scorso. La ragazza...