Ariccia, arriva ztl in centro: varco attivo dal 2 maggio

0
55

Verrà attivato il prossimo 2 maggio il varco elettronico che renderà effettiva nel Centro storico di Ariccia la Ztl lungo Corso Garibaldi e vie laterali. Lo rende noto il Comune di Ariccia. Questa porzione di centro storico sarà interessata dalla limitazione del transito ai soli autoveicoli autorizzati per garantirne la sempre migliore fruibilità ai pedoni e ai ciclisti. Nello specifico, la Ztl comprende piazza Mazzini, Piazza della Repubblica e Corso Garibaldi, alle quali si aggiunge via del Parco già ad uso esclusivo dei residenti.

Il varco elettronico già istallato nei pressi del belvedere permetterà l’ingresso ai soli mezzi autorizzati (così come definito dal disciplinare sulla Z.T.L.) le cui targhe verranno inserite nel sistema informatico per la gestione degli accessi. Potranno pertanto entrare, previa autorizzazione, le auto di coloro che hanno garage all’interno della Z.T.L., nonché i veicoli adibiti a carico e scarico merci nella Z.T.L. ed i veicoli intestati a commercianti/artigiani che svolgono attività nella Z.T.L., e che abbiano ottenuto l’inserimento nel sistema informatico, previa presentazione di istanza, sono autorizzati al transito dalle 6 alle 7.45 e dalle 14.30 alle 16. Il transito senza permesso è consentito solamente alle forze dell’ordine, ai mezzi di soccorso, protezione civile e guardie zoofile e alle auto mediche in servizio di pronto intervento, con esposto il contrassegno medico ben visibile sul cruscotto. Per particolari esigenze sono previsti anche permessi giornalieri e autorizzazioni temporanee.

var WIDTH=615; var HEIGHT=70; var BGCOLOR=\”#FFFFFF\”; var HRCOLOR=\”#FFFFFF\”; var TITLE_COLOR=\”#FFA500\”; var TEXT_COLOR=\”black\”; var LINK_COLOR=\”#000080\”;

 

 

È SUCCESSO OGGI...

Palpeggiava e molestava le sue allieve: orrore a Roma

Quando sulle lavagne di alcune aule di un istituto scolastico del Prenestino è apparsa la scritta “pedofilo”, associata al cognome di uno dei professori, la Polizia di Stato, nel più assoluto riserbo, era già...

Mafia capitale, Buzzi e il Karaoke della corruzione

Nel corso della requisitoria del procuratore aggiunto Paolo Ielo nell'aula bunker di Rebibbia ricompare il nome dell'ex sindaco Gianni Alemanno  la cui posizione, va ricordato, è stata stralciata dal maxi-processo 'Mafia Capitale' ed è...
tuscolano

Maxi incendio in città: a fuoco 20 scooter e un’auto

Fiamme e paura a Roma: la scorsa notte un maxi incendio è scoppiato nel quartiere Trieste e ben 20 scooter hanno preso fuoco, oltre a un'automobile. Anche altri veicoli sono stati danneggiati, anche se non...

Blitz contro i “manolesta”: arrestati numerosi scippatori

Proseguono con profitto i servizi antiborseggio predisposti dai Carabinieri del Comando Provinciale di Roma a bordo dei mezzi pubblici ma anche nei luoghi maggiormente affollati della Capitale. Le decine di pattuglie in abiti civili...

Trascinata dietro ai cassonetti e molestata: orrore in pieno centro

Bloccata per le spalle, trascinata dietro ai cassonetti della spazzatura e toccata nelle parti intime. È questo il racconto che, una ventenne, in stato di shock, ha fatto agli agenti degli equipaggi della Polizia di...