Trovato cadavere su banchina del Tevere

0
37

Il corpo senza vita di un uomo è stato trovato stamattina, intorno alle 10, sulla banchina del Tevere all'altezza di Lungotevere Aventino. L'uomo si trova riverso a pancia in giù. A dare l'allarme alcuni cittadini che hanno fermato una pattuglia della polizia municipale.

Sul posto i carabinieri della compagnia Roma centro. Al momento non si esclude nessuna ipotesi, compresa quella della caduta. Dai primissimi accertamenti l'uomo non presenterebbe segni evidenti di violenza, ma si sta aspettando l'arrivo del medico legale.

Secondo quanto si è appreso, il cadavere sarebbe di un uomo dall'apparente età di circa 40 anni e dalla caranagione olivastra. Dai primissimi accertamenti sarebbero stati riscontrati segni compatibili con una caduta. L'uomo potrebbe essere precipitato giù dalla strada. Sulla vicenda indagano i carabinieri della stazione Aventino.