Campo de\’ Fiori, 28enne accoltellato per sventare scippo

0
18

Un ragazzo 28enne americano ha denunciato ai carabinieri di essere stato accoltellato all'addome mentre tentava di sventare uno scippo ai danni di una giovane. L'episodio è accaduto due notti fa in vicolo de' Bovari, a pochi passi da Campo de' Fiori.

Michael, questo il nome del giovane, ha raccontato di essere stato colpito da uno sconosciuto mentre tentava di bloccarlo. Portato all'ospedale Santo Spirito, è stato giudicato guaribile in 7 giorni. «Sono stato fortunato – ha commentato – poteva andarmi molto peggio. Per fortuna la lama del coltello non è entrata in profondità. Abito da 9 anni in zona Campo de' Fiori e non avevo mai visto una cosa del genere».

Il giovane, che lavora come guida turistica in Vaticano, ha raccontato: «Erano le 4 e stavo tornando a casa dalla discoteca con la mia ragazza. A un tratto ho sentito una turista americana urlare “Aiuto mi hanno rubato la borsa”. Dopo poco ho visto correre nel vicolo un nordafricano con la borsa in mano e ho provato a bloccarlo. A quel punto la ragazza ha gridato: “Attento ha un coltello”, ma era troppo tardi perchè la lama era già nello stomaco. La turista non si è neanche fermata a soccorrermi perchè ha proseguito nell'inseguimento dello scippatore. Alla fine devo ritenermi anche fortunato – ha proseguito – Certo, non si vive sicuri neanche a Campo de' Fiori. Fosse successo a Centocelle o a Tor Bella Monaca… ma al centro storico è assurdo. Adesso ho un po' di paura a ritornare la sera a casa, ma penso che nella stessa situazione interverrei di nuovo. Ho il cuore buono».