PERICOLO PUP ABBANDONATO

0
103

Il cantiere di via Albalonga versa nel degrado. Abbandonato dalla ditta concessionaria da oltre dieci mesi, il luogo non è più presidiato ed è quindi soggetto ad atti di vandalismo e diventa rapidamente ricettacolo di sporcizia. La denuncia arriva dal Comitato dei cittadini di via Albalonga.

«La recinzione è pericolante, – sottolineano i residenti – presenta varchi in più punti e una parte è completamente aperta. Inoltre – aggiungono – l'armadietto che custodisce gli interruttori elettrici è aperto per cui è in pericolo anche l'illuminazione della strada e dei marciapiedi che fiancheggiano il cantiere. Tutto ciò costituisce un pericolo per la sicurezza e la incolumità dei passanti, quindi chiediamo alle istituzioni preposte un rapido intervento per ripristinare la condizioni minime di sicurezza».

È SUCCESSO OGGI...

Litorale romano, sgominata pericolosa associazione finalizzata al traffico internazionale di droga: presa anche la...

Al termine di un’articolata attività investigativa coordinata dalla locale Direzione Distrettuale Antimafia e protrattasi per circa un anno, alla prime ore della mattinata odierna, la Polizia di Stato ha dato esecuzione all’Ordinanza di Custodia...