Bufalotta, malore in campo calcetto della scuola: muore studente 17enne

0
52

Uno studente dell'Istituto Sereni di via della Colonia Agricola è morto questa mattina dopo aver accusato un malore sul campo di calcetto della scuola.

Secondo quanto si è appreso, intorno alle 10.30, il 17enne avrebbe accusato una crisi epilettica sul campo. I dirigenti hanno chiamato i soccorsi e il giovane è stato trasportato d'urgenza al policlinico Sant'Andrea dove però è arrivato già senza vita. Dalle prime informazioni sembra che soffrisse di una seria malattia cardiaca.

"Una tragedia immensa che non ha bisogno di commenti. – ha dichiarato Luca Serangeli, presidente dell'Unione Sportiva delle Acli di Roma – Siamo vicini alla famiglia del ragazzo deceduto oggi e vogliamo lanciare un appello affinché in ogni campo di calcio e in ogni luogo dove si svolgono attività sportive, di ogni grado e livello, venga resa obbligatoria la presenza di defibrillatori e di personale in grado di usarli". "Una strumentazione – ha aggiunto Serangeli – che può salvare una vita e che può essere utilizzata da tutti. Per questo proseguiremo con la nostra campagna di sensibilizzazione di consegna di defibrillatori alle realtà sportive".