Lo Sporting club chiude i battenti: manutenzione parco a rischio

0
92

 

L’Olgiata Sporting Club pare abbia chiuso definitivamente i battenti. Da giorni infatti il centro sportivo non riceve il pubblico provocando la rabbia dei numerosi iscritti che non potranno usufruire dei servizi.

Non solo, la dismissione del centro sportivo, realizzato nell’ambito del progetto Punti Verdi Qualità protagonista dello scandalo giudiziario scoppiato pochi mesi fa, a poche centinaia di metri dal centro residenziale Olgiata ha provocato anche una serie di conseguenze su tutta la zona limitrofa. Il parcheggio della palestra infatti, veniva utilizzato da docenti e genitori della scuola primaria Soglian e ora, con la chiusura della stessa e del relativo parcheggio, lo spazio per le macchine si è ridotto quasi dell’80% provocando gravi problemi alla mobilità.

Oltre al nodo parcheggi è tornata in ballo la questione dei due parchi pubblici adiacenti dati in gestione alla stessa palestra e che ora rischiano di essere totalmente abbandonati nonostante due mesi fa i residenti si erano mobilitati per la riqualificazione dell’intera zona. «Ci mobiliteremo di nuovo per la riapertura immediata della zona alta del parco e del parcheggio della palestra, nonché per la messa in sicurezza della parte bassa del parco lasciata ancora nel degrado più completo» dichiara Vincenzo Leli del gruppo Imago XX aggiungendo che «la situazione del parcheggio è insostenibile e al limite delle norme di sicurezza per le tante auto presenti in così poco spazio».

Riccardo Razionale

È SUCCESSO OGGI...

Bimbo di 2 anni ustionato in spiaggia a causa dei resti di un falò

Nei giorni scorsi un bambino di due anni è stato ricoverato in ospedale con una ustione di secondo grado ai piedini dopo essere affondato in spiaggia sulla brace ancora viva di uno dei falò...

Business Open Fiber Acea, benedetto dal Governo per la banda larga a Roma

Mentre si va disvelando il mistero delle ferie di Virginia Raggi e le opposizioni scelgono le più o meno meritate vacanze agostane, i grillini vanno soggetti a una graduale mutazione genetica da partito lotta...

Campidoglio, al via tavolo permanente su via Curtatone

Individuare le soluzioni più adeguate per le persone che occupavano l’immobile situato in via Curtatone, garantendo assoluta priorità alle fragilità: famiglie con minori, anziani non autosufficienti e disabili. E’ l’obiettivo condiviso nel corso di un...

Ardea, la giunta dice “no” alla biogas Suvenergy

La giunta comunale di Ardea ha approvato nella seduta di oggi una memoria ostativa in merito alla centrale biogas “Suvenergy” nel quartiere di Pescarella. “Con questa delibera abbiamo deciso di dare un netto 'no' a un impianto...

Ciampino, un’estate di fuoco: emergenza incendi boschivi

L'estate 2017 è stata finora la più impegnativa​, ​da​ molti anni a questa parte​,​ nella regione Lazio e nella provincia di Roma per quanto riguarda il fenomeno degli incendi boschivi, tanto da far emanare dalla Prefettura...