Camera, allarme per forte odore bruciato: sul posto pompieri

0
22

Paura alla Camera dei deputati, questa mattina, per la propagazione di un forte odore di bruciato. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco del presidio interno al Transatlantico allertati da una telefonata.

L’allarme è rientrato quando, a seguito della perlustrazione dei pompieri, si è individuata la causa della puzza bruciato: la violazione della normativa antifumo. Un mozzicone di sigaretta è stato infatti trovato nel cestino della carta straccia, nei locali dell'ufficio postale di Montecitorio dedicato alle raccomandate. La Camera non è stata evacuata.