Crollo all’acquedotto: Empolitana chiusa

0
98

L’acquedotto di epoca romana perde i pezzi. Ieri su via Empolitana chiusa al traffico c’è stato il sopralluogo della Sovrintendenza archeologica che ha valutato i danni e dato le indicazioni necessarie alla riapertura della strada. I disagi per i cittadini non sono mancati, soprattutto perché la via è l’unica che collega importanti centri della Valle dell'Aniene e dell'area Prenestina con Tivoli. Inoltre, da Tivoli l'arteria permette di raggiungere agevolmente l'autostrada A24.

La decisione di vietare al transito l’Empolitana l’- hanno disposta per sicurezza, già da domenica, i vigili del fuoco dopo la caduta di alcuni massi venuti giù dagli archi dell’acquedotto romano. Uno dei quattro costruiti lungo l’Aniene tra Tivoli e Castel Madama tra il 272 a.C., e il 54 d.C.Un film già visto dopo i precedenti crolli del 2008 e del 2001. Nel febbraio dello scorso anno la situazione fu più drammatica dal momento che si staccò un masso di 120 metri cubi. Gli abitanti avvertirono un vero e proprio terremoto, il grosso masso minacciò pure alcune abitazioni e vigili del fuoco e protezione civile dovettero lavorare a lungo per liberare la strada. Già quattro anni fa però si presentò il pericolo crolli, risultato di una manutenzione inesistente. Allora furono puntellate le mura e disposti interventi mai realizzati per mancanza di fondi. Già lo scorso anno il Sopraintendente per i Beni archeologici del Lazio, Marina Sapelli Ragni spiegò così la situazione: «L'evento – disse in una nota – non è altro che uno scivolamento a valle del grande blocco di muratura informe determinato dallo smottamento della zona di terra sottostante a sua volta causato dall'ingente piovosità annuale». In cantiere non mancherebbero i progetti, ma scarseggerebbero le risorse finanziarie. «E' in fase di progettazione – precisò Ragni – un ulteriore intervento di monitoraggio e messa in sicurezza delle murature che, peraltro, a fronte di limitati finanziamenti ministeriali, già assegnati per l'annualità 2011, non potrà ancora rappresentare l'atto conclusivo delle molteplici problematiche presentate dall'antico acquedotto per il quale si auspica e si è richiesto comunque agli Organi Superiori un intervento finanziario adeguato per un restauro di più ampio respiro».

Adriana Aniballi

È SUCCESSO OGGI...

Frosinone, ritiro rifiuti ingombranti sabato 26 agosto

Sabato 26 agosto la campagna di sensibilizzazione per il ritiro dei rifiuti ingombranti, realizzata dal Comune di Frosinone in collaborazione con l’Impresa Sangalli, farà tappa nel parcheggio di piazzale Vienna (Quartiere Cavoni). Dalle 8...

Litorale, sabato e domenica navette gratuite per Torre Flavia

L’Amministrazione comunale rende noto che sabato 19 e domenica 20 agosto due corse la mattina alle 9:10 ed alle ore 9:45 collegheranno il centro di Ladispoli  a Torre Flavia. La partenza dei bus è prevista...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Tenta di investire l’ex compagna: sfiorata la tragedia per miracolo

Tenta di investire l'ex compagna davanti alla caserma dei Carabinieri, arrestato un uomo ad Aprilia. Un 27enne della provincia di Roma, al termine dell'ennesimo litigio avvenuto per questioni familiari, aveva inseguito l'ex convivente 28enne...

Due terribili incidenti in poche ore: morte una 17enne e una 18enne

Incidente mortale poco dopo l'una della notte in via Tor Marancia 28, dove una Fiat 500, guidata da un giovane romano di 23 anni, per cause da accertare ha sbandato e colpito ad alta...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Roma, controlli dei carabinieri a Trastevere: multe e pusher fermati

Ieri sera, i Carabinieri della Compagnia Roma Trastevere, in collaborazione con i colleghi dell’ 8° Reggimento Lazio, hanno eseguito un’intensa attività di controllo nel quartiere Trastevere al fine di prevenire e reprimere fenomeni di...