Acqua pubblica, uova e vernice contro sede del Gruppo Caltagirone (VIDEO)

0
81

Blitz, questa mattina, contro la sede del gruppo Caltagirone, a Roma. Un gruppo di attivisti a volto coperto poco dopo le 11 ha imbrattato con scritte di vernice blu e lancio di uova il portone di via Barberini.

Vicino al portone sono stati trovati alcuni volantini con su scritto «Caltagirone, giù le mani dalla nostra città». Gli attivisti, che si firmano “Libera Repubblica romana”, hanno motivato questa iniziativa con l’intenzione di “smascherare definitivamente la verità sul tentativo di cessione di ACEA da parte del Campidoglio. 1.200.000 cittadini romani il 12 e 13 giugno scorso hanno contribuito alla vittoria del referendum che ha definito l’acqua come bene comune, esprimendo un netto no alla privatizzazione dei servizi pubblici in Italia”. Sul posto sono giunte la polizia e la Scientifica per i rilievi.