«La sede del Municipio è al collasso»

0
88

Il Municipio V aspetta da sei anni la sua nuova sede. A gettare nuova luce sul problema della struttura di via Tiburtina è la Fp Cgil che, a seguito di una ricognizione degli uffici, denuncia come «i lavoratori del Municipio V e l'utenza siano costretti ad operare e a ricevere servizi in condizioni addirittura pericolose per l'incolumità delle persone».

La querelle sul trasferimento degli uffici municipali nella nuova sede ha però origini antiche, che risalgono al 2006, anno in cui furono attivate le procedure per il trasferimento in via dei Fiorentini. Da quella data, complice anche il cambio di giunta in Comune, tutto sembra essersi fermato, col risultato che, a oggi, con i lavori della via Tiburtina, la decadenza materiale di alcune strutture e la posizione assolutamente decentrata rispetto al territorio da coprire, il Municipio V vive una situazione di assoluta emergenza.

Durante questi anni, qualche lavoro di manutenzione è stato comunque messo in opera, soprattutto per far fronte ai rilievi di inagibilità che la Asl aveva sollevato nei confronti dell’amministrazione, e due anni fa è stata addirittura organizzata una manifestazione di protesta davanti alla nuova sede.Il problema, stando a quanto riferiva un anno fa il presidente del Municipio V Ivano Caradonna, «risiede nell’inattività dei dipartimenti comunali che, nonostante siano al corrente del fatto che i lavori a via Fiorentini sono terminati, non ha sbloccato gli immobili né dato inizio alle procedure di trasferimento».

Vincenzo Nastasi

È SUCCESSO OGGI...

Depeche Mode in concerto a Roma: la scaletta

Il tour mondiale dei Depeche Mode sta per sbarcare in Italia. Precisamente, a Roma. La pop-rock band britannica capitanata da Dave Gahan è pronta per portare allo stadio Olimpico, domenica 25 giugno, il suo pirotecnico "Global...

Scippa una donna al ristorante e si dà alla fuga

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Viminale, hanno arrestato una giovane 19enne di origini cubane, per il reato di furto aggravato. Nel corso di un servizio di controllo del territorio, i poliziotti...

3 milioni di euro in orologi e gioielli: smascherato il “tesoretto” della camorra

Nel corso delle perquisizioni scattate nell’ambito dell’operazione “Babylonia” - che ha portato a disarticolare due distinte associazioni per delinquere finalizzate all’estorsione, l’usura, il riciclaggio, l’impiego di denaro, beni o utilità di provenienza illecita e...
fucile

Infastidito dagli schiamazzi dei ragazzini, gli spara col fucile

Spara ad altezza d'uomo su un gruppo di ragazzini tra i 12 e i 15 anni perché infastidito dai loro schiamazzi. Il gruppetto stava giocando in strada quando l'anziano, fuori di sè, ha imbracciato...

Da una borgata all’altra in motorino per spacciare cocaina

É stato bloccato dagli agenti della Polizia di Stato del commissariato Fidene Serpentara, a bordo del suo scooter in Via Ugo Ojetti, con 426 dosi di cocaina pronte ad essere smerciate al Tufello, borgata...