Metro B, ancora stop e disagi

0
20

Anche ieri mattina il servizio della linea B è andato a rilento per un inconveniente tecnico con pesanti ripercussioni sull’intera tratta. Sono diverse settimane che vengono registrati continui disservizi.

«Guasti e rallentamenti, problemi tecnici e interruzioni temporanee, fino al servizio "perturbato". Cambiano le definizioni, ma le conseguenze sono sempre le stesse: ritardi e disagi per migliaia di passeggeri che ogni giorno viaggiano sulla metro B» dichiara in una nota il consigliere comunale del Pd, Massimiliano Valeriani. «L’Amministrazione Alemanno dovrebbe vergognarsi di questi disagi quotidiani: malgrado le sollecitazioni e la continua richiesta di misure adeguate per normalizzare il servizio della metro B – conclude Valeriani – né il sindaco né l’assessore sentono il dovere di intervenire per garantire a migliaia di cittadini un servizio di trasporto decente».

Il servizio è rimasto limitato alla fermata di Policlinico, mentre la voce avvertiva i passeggeri di fare attenzione nel calcolo del proprio percorso e i turisti stranieri non ricevevano nessuna informazione. Ad incrementare lo scontento dei pendolari provocato dai continui guasti, l'aumento del biglietto previsto per venerdì prossimo.