Furto in villa in pieno giorno: è allarme sicurezza

0
77

Tentato furto in villa in pieno giorno: torna l’allarme sicurezza a Casalpalocco. L’episodio è dello scorso sabato quando, intorno alle quattro del pomeriggio, un residente di via Alessandro Magno stava rientrando in casa e ha sorpreso tre malviventi intenti a smurare una delle inferriate. Subito l’uomo ha iniziato a urlare attirando l’attenzione dei vicini. Intanto però i tre uomini hanno avuto il tempo di dileguarsi a piedi.

«Abbiamo paura» spiega Marco, uno dei vicini «questo è solo l’ennesimo episodio. Fortunatamente il furto è stato sventato, appena ho sentito gridare ho capito cosa stava succedendo e sono uscito in strada. Troppo tardi comunque, i ladri erano già scappati. Però ma la situazione è preoccupante perché è accaduto in pieno giorno e in una strada molto trafficata. Noi cerchiamo di fare attenzione a quello che succede e vigiliamo, ma evidentemente non è abbastanza». E adesso si teme per i mesi estivi «Il vero problema in questa zona è soprattutto l’estate», spiega un altro residente di Casalpalocco «le case restano vuote e diventano facile preda per i ladri. Per quanto possiamo – aggiunge – cerchiamo di organizzarci e di partire a turno ma non sempre è possibile. La preoccupazione resta alta e i nuovi sistemi di allarme servono a poco, infatti stavano addirittura tentando di smurare l’inferriata. E per non fare troppo rumore, erano armati di cacciavite. Speriamo solo che aumenti la sicurezza e ci siano più controlli».

Cristina Ferrucci

È SUCCESSO OGGI...

tuscolano civitavecchia

Civitavecchia, provoca incendio e scappa: preso piromane

Si è protratto per circa 4 ore un incendio che ha interessato alcuni terreni agricoli in via B. Claudia. Sul posto gli investigatori della Polizia di Stato di Civitavecchia, dopo una breve indagine hanno...

Caput Mundi, arriva il gioco ispirato a Mafia Capitale⁩

Due avvocati di Roma appassionati di giochi di società, agli albori dell’inchiesta su “Mafia Capitale”, colpiti e ispirati dal continuo saccheggio della città eterna ad opera di politici, funzionari e criminali organizzati, hanno deciso di...

Anguillara, esplosione in una villa: feriti e paura

Intorno alle 8.30, probabilmente per una fuga di gas, si e' verificata un'esplosione all'interno di una villetta ad Anguillara Sabazia, in via grotte di Castellana.   La deflagrazione e' avvenuta all'interno dell'appartamento al piano terra, dove...
Terremoto, nuove scosse nel centro Italia

Forte scossa di terremoto tra Lazio e Abruzzo: torna la paura

Una forte scossa di terremoto ha fatto tornare la paura tra Abruzzo e Lazio. Il sisma e' stato rilevato tredici minuti dopo le 4 del mattino. Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e...

Lazio Ambiente, mancano dalle casse 12,5 milioni dei Comuni

Lazio Ambiente deve rimanere pubblica, si sono sgolati a dire sindacati e Comuni anche dopo il semi accordo con la Regione che di fatto ne rallenta la valorizzazione come aveva invece deciso  inizialmente il governatore...