GARBATELLA «Il mercato dimenticato dal sindaco»

0
57

Dopo l’annuncio della Giunta Alemanno di trasferire il Farmer’s Market di Testaccio nel Mercato Garbatella di via Passino si riaccendono i riflettori sugli ex operatori di via Passino che sono attualmente nella sede provvisoria di via Santa Galla.

«La riapertura e il riutilizzo dell’immobile sono una priorità sia per il quartiere che per il Municipio Roma XI e l’attività dei produttori di cibi biologici ed a Km 0 aggiunge un ulteriore tassello all’offerta commerciale nel territorio» spiegano Andrea Catarci, presidente Municipio XI e Alberto Attanasio, vice presidente e assessore ai Lavori Pubblici «ma per gli altri negozianti resta il problema». Secondo il minisindaco l'Amministrazione Alemanno «non si prende nessun impegno nei loro confronti». «Il Municipio Roma XI, viste le richieste degli operatori di rimanere in zona, ha individuato un’area e proposto di realizzare per loro un altro mercato in via Capitan Bavastro, adiacente a via Santa Galla, ma dall’ottobre 2010 la Giunta Alemanno non ha destinato nessun finanziamento alla nuova realizzazione».

Quel che è certo è che «a oggi si trovano su una sede stradale che deve essere al più presto ripristinata» sottolineano Catarci e Attanasio «lì non possono restare, come ha recentemente sottolineato con Nota ufficiale anche il Gruppo XI di Polizia Municipale, ma l’assessore Bordoni e l’assessore Ghera si limitano a ricordare che il Municipio ha proposto di fare il nuovo mercato e che gli operatori non sono favorevoli al rientro. Sorvolano poco responsabilmente su due questioni molto concrete e urgenti: chi mette le risorse per farlo davvero il mercato a Via Capitan Bavastro? In quali tempi i suddetti assessori si impegnano a concluderlo?».