\”Difendiamo il Mercato Metronio\”, la solidarietà dei cittadini (GUARDA IL VIDEO)

0
131

Più di trecento persone hanno partecipato l’altro ieri all’iniziativa  promossa  dagli operatori del mercato di Via Magna Grecia insieme ai comitati di quartiere e a molte associazioni di architetti. Una manifestazione che più che di protesta voleva essere di proposta: proposta di una maggiore salvaguardia di opere architettoniche di pregio come il mercato/autorimessa di Riccardo Morandi, che rischia l’abbattimento, e di soluzioni per il rilancio del mercato elaborate dall’amministrazione insieme agli operatori, ai comitati e ai cittadini.

Così, nella galleria di foto in bianco e nero proiettate sulle pareti del  mercato che ricordavano al storia della sua costruzione, si alternavano  le immagini della bozza di un innovativo progetto per la ristrutturazione del mercato sponsorizzato dagli stessi operatori. E nella  direzione della partecipazione degli operatori e dei cittadini si è mosso  anche l’intervento dell'Assessore al Bilancio della Provincia Antonio Rosati, che ha annunciato di aver inviato poche ore prima “una lettera formale” all'Assessore al Commercio Davide Bordoni,  in cui la Provincia si dice interessata a una politica di difesa dei mercati e disposta “a fare una convenzione con il Comune per  dare le risorse per una manutenzione ordinaria,  partendo da questi tre mercati – di Via Magna Grecia, Via Chiana e Via Antonelli– perché qui c’è più bisogno” e “bisogna ridare fiducia agli operatori”.

La proposta nasce anche dal “momento davvero difficile in cui questa crisi  che è cominciata dal denaro che produce denaro” e dalla necessità di cambiare “con un  nuovo umanesimo in cui uomini e donne siano al centro dello sviluppo e   le  istituzioni facciano con serietà la loro parte”. Un’idea di città e della funzione degli spazi pubblici condivisa anche dal   pubblico, tante persone dalle professioni e i percorsi personali più disparati, uniti dal desiderio di  difendere  un patrimonio comune. Prossimo appuntamento, per una nuova “manifestazione di proposta”, il 26 giugno al Mercato Pinciano di Via Antonelli.

Maat

 

 
 
 

 

 

È SUCCESSO OGGI...

Uova contaminate, rilevate due nuove positività dai Nas

"Le attività di controllo da parte dei Carabinieri dei NAS, attualmente in piena fase esecutiva sull'intero territorio nazionale, hanno evidenziato due ulteriori positività di uova contaminate per presenza della sostanza insetticida denominata finopril rispetto...

Campidoglio, al via piano anti-terrorismo

Rafforzamento dell’area pedonale di via del Corso, nel tratto che va da Piazza del Popolo a Largo Goldoni, con il posizionamento di fioriere e divieto d’accesso al Colle capitolino per ncc e taxi. Queste le principali misure...

Edilizia scolastica, a Pomezia al via i lavori alla scuola elementare Trilussa

Edilizia scolastica a Pomezia: al via oggi i lavori di eliminazione delle barriere architettoniche in via Matteotti all’interno della scuola elementare "Trilussa". I lavori prevedono il rifacimento della pavimentazione dei marciapiedi interni alla scuola e delle...

Via di Portonaccio e la pioggia di multe sulla corsia preferenziale

La protesta sembra non avere fine e il numero delle sanzioni «continua ad aumentare. I cittadini confermano di sentirsi «truffati dal Comune di Roma, perché non si può cambiare un senso di marcia così...

Uova contaminate dal Fipronil: ecco i primi esiti dei controlli

Le attività di controllo svolte dai Carabinieri dei NAS, attualmente in piena fase esecutiva sul territorio nazionale, hanno fatto emergere due positività di uova contaminate per presenza della sostanza insetticida denominata fipronil che si aggiungono alle...