Fiano, motosega e spranghe per convincere inquilini a canone più alto: arrestati

0
55

Uno con la motosega imbracciata, l’altro con una spranga di ferro in mano. Tutto intorno a loro, un appartamento semidistrutto e gli inquilini terrorizzati. E’ questa la scena che si è presentata ai carabinieri della stazione di Fiano Romano, intervenuti a seguito della segnalazione di una lite in un’abitazione di via Fermi.

I motivi di tanta ferocia, secondo quanto ricostruito dai militari, sono riconducibili a dissidi sorti tra padre e figlio di 57 e 27 anni, del posto, proprietari dell’appartamento concesso il locazione ad una coppia di coniugi di origini romene. La discussione sorta sul canone di locazione si è tramutata in una vera e propria spedizione punitiva. I due proprietari hanno fatto irruzione nell’appartamento danneggiando la porta, il mobilio, alcune suppellettili e il bagno per “convincere” i due affittuari ad accettare le loro proposte.

I carabinieri sono riusciti a riportare la calma e ad arrestare i responsabili dell’aggressione. Gli arnesi utilizzati nel raid sono stati sequestrati. Padre e figlio sono stati arrestati e accompagnati in caserma in attesa del rito direttissimo.

È SUCCESSO OGGI...

Mafia capitale, Buzzi e il Karaoke della corruzione

Nel corso della requisitoria del procuratore aggiunto Paolo Ielo nell'aula bunker di Rebibbia ricompare il nome dell'ex sindaco Gianni Alemanno  la cui posizione, va ricordato, è stata stralciata dal maxi-processo 'Mafia Capitale' ed è...

Terribile incidente tra 2 moto in centro: traffico in tilt

Terribile incidente poco fa a Roma, in via Appia Pignatelli. A scontrarsi 2 moto. Traffico in tilt e code lungo la strada. Al momento non si conosce la dinamica dello scontro, ma i centauri sarebbero feriti. Sul posto...

Palpeggiava e molestava le sue allieve: orrore a Roma

Quando sulle lavagne di alcune aule di un istituto scolastico del Prenestino è apparsa la scritta “pedofilo”, associata al cognome di uno dei professori, la Polizia di Stato, nel più assoluto riserbo, era già...

Trascinata dietro ai cassonetti e molestata: orrore in pieno centro

Bloccata per le spalle, trascinata dietro ai cassonetti della spazzatura e toccata nelle parti intime. È questo il racconto che, una ventenne, in stato di shock, ha fatto agli agenti degli equipaggi della Polizia di...

Fermato rapinatore seriale di collane: derubava signore in bici

Individuava le sue vittime, di solito signore sole in strada, e, a bordo di una bicicletta, si avvicinava e strappava loro le collane dal collo, per poi fuggire rapidamente. Le sue “volate” per le vie...