Termini, studenti e precari lanciano mobilitazione contro riforma del lavoro (FOTO)

0
59

"Che la precarietà Termini adesso", con questo slogan e lanciando dei pacchi, a simboleggiare le valige con cui "troppo spesso i giovani decidono di lasciare Paese in cerca di futuro", una cinquantina di membri del comitato "il nostro tempo è adesso", composto da alcune sigle della sinistra studentesca, ha lanciato questa mattina dal binario 24 della stazione Termini un appello chiamando "gli studenti e i precari" a mobilitarsi contro la precarietà "e il governo delle banche" il 16 giugno, ricordando che "la disoccupazione giovanile è arrivata al 36%, secondo dati Istat e che un ragazzo su sei cade in povertà quando rimane senza lavoro".

"Siamo a Termini a fare questa messa in scena della terribile condizione della precarietà nella quale è costretta la nostra generazione e diamo appuntamento a chi come noi non condivide le politiche del governo Monti-Fornero sul mercato del lavoro il 16 giugno alle 17.30 a Piazza Farnese" ha dichiarato Simone Oggionni, portavoce nazionale dei Giovani Comunisti, che ha poi spiegato: "nessuna delle promesse che avevano accompagnato la riforma Monti-Fornero del lavoro è stata mantenuta: non c'è stata nessuna riduzione dei contratti precari mentre l'innalzamento delle aliquote per i para subordinati ne determinerà un impoverimento di fatto e non è prevista nessuna estensione dell'indennità di disoccupazione per i precari" per poi concludere che " racconteremo il 16 giugno di come le politiche di austerity di questo Governo rappresentino un invito alla fuga, ma racconteremo anche che quelle politiche e quell'invito funesto noi lo respingiamo.

Restiamo qui, per riprenderci la nostra vita e il nostro Paese: se ne vadano non quelli che potrebbero salvare l'Italia, ma chi la sfrutta deprimendola e impoverendola".

È SUCCESSO OGGI...

Fa il pieno di benzina, paga con banconote false e scappa

A seguito di una segnalazione giunta al NUE 112, i Carabinieri della Stazione di Roma San Paolo hanno arrestato una 20enne romana, disoccupata e già nota alle forze dell’ordine, con l’accusa di spendita e...

Chiude la figlia in macchina e va a giocare alle slot machines

In preda alla febbre del gioco, ha preso l'auto della donna per cui lavora come badante, ha parcheggiato nei pressi di un bar di Villanova di Guidonia, chiuso la figlia di 7 anni in...

Vedono turisti con la maglia della Lazio e li aggrediscono: in manette ultras romanisti

Dalle prime ore di questa mattina, gli agenti della Polizia di Stato della Digos di Roma, stanno eseguendo delle misure cautelari a carico di esponenti ultras romanisti, indagati per l’aggressione in danno di alcuni...
Legacoop Lazio ha scritto una lettera aperta alla sindaca Virginia Raggi per chiederle un confronto sulle recenti decisioni della Giunta (Foto Pizzi)

La democrazia partecipata non è solo un click dei 5stelle

Una nota della sindaca Virginia Raggi e dei consiglieri del M5S di Roma Capitale annuncia che, dopo 23 anni dall’ultimo regolamento in materia di partecipazione popolare, è stata presentata una proposta di delibera di...

Presa a pugni dal compagno, si difende con un frigorifero

Un frigorifero dietro la porta e la chiamata al 112: così si è difesa dal suo aguzzino una donna di 46 anni che, in un anno e mezzo di convivenza, aveva già perdonato  il...