«Aggrediti dai fascisti». Maxirissa in un concerto a Ciampino

0
164

Cinque feriti in ospedale per traumi facciali, contusioni ed escoriazioni. E' il bilancio di una maxi-rissa scoppiata ieri sera durante il concerto dei Dropkick Murphys all'Orion di Ciampino. Per alcuni testimoni si è trattato di "un'aggressione fascista".

"Un gruppo di alcune decine di fascisti si è introdotto all’interno del locale compattandosi sotto il palco – si legge su alcuni post pubblicati sulla pagina Facebook dell'Orion -. Lo sventolio di una bandiera di Casapound e l’atteggiamento intimidatorio sono stati accolti dai fischi del pubblico presente Sono stati intonati cori «Duce Duce» e «Zippo libero»”. Il concerto sarebbe stato interrotto dopo appena tre pezzi.

"Ci scusiamo con il pubblico presente per quanto accaduto questa sera – ha scritto sulla pagina Facebook il club, poco dopo l'accaduto – siamo stati vittime di un'aggressione da parte di persone evidentemente poco interessate al messaggio che noi proponiamo,che con la forza e non curanti della presenza delle forze dell'ordine prontamente avvisate, si sono introdotte contro la nostra volonta all'interno del locale, aggredendo alcune persone del pubblico".

Al momento, a quanto si è appreso, sono due gli arrestati e quattro i denunciati. Gli arresti sarebbero scattati per resistenza e minaccia a pubblico ufficiale. Al vaglio anche la posizione di altre persone che potrebbero essere state coinvolte. Sul posto gli agenti del commissariato Marino. A quanto ricostruito finora dagli investigatori, i circa 50 ragazzi di Casapound erano entrati nel club muniti di biglietti per il concerto.

È SUCCESSO OGGI...

70enne si sente male alla stazione Termini, rianimato e soccorso dalla polizia

Hanno visto un anziano signore camminare a stento, all’interno della stazione Termini. E’ accaduto agli agenti della Polizia di Stato della Polizia Ferroviaria, in servizio all’interno dello scalo. Avvicinatisi e accortisi che l’uomo stava perdendo conoscenza,...

Coltiva marijuana in casa, fermato 40enne

Un 40enne di Tarquinia, in uno stanzino nascosto dall’armadio della camera da letto, ha  allestito una serra perfettamente attrezzata per coltivare la marijuana. I carabinieri della Stazione di Tarquinia, nel corso di mirati servizi finalizzati...

Rapina in pasticceria, ladro punta coltello alla gola e il cassiere reagisce

E’ entrato in una pasticceria, ha superato il banco e ha puntato un coltello alla gola al cassiere per farsi consegnare l’incasso. Ma qualcosa è andato storto perché la vittima ha reagito e lo...
villa Borghese

Donna tedesca stuprata a Roma, Codacons contro il Comune

  Un esposto alla Procura della Repubblica di Roma affinché siano accertate le responsabilità dell’Amministrazione comunale in merito alla violenza sessuale subita da una donna tedesca a Villa Borghese. “Vogliamo si faccia luce sulla vigilanza nei...

Morte di Gloria Pompili, arrestati i responsabili

I carabinieri del comando provinciale di Latina hanno dato arrestato due persone ritenute responsabili della morte di Gloria Pompili, la giovane nata a Frosinone (classe 1993) e ritrovata morta il 23 agosto scorso. La ragazza...