Estorsione e lesioni, arrestati 3 poliziotti in servizio a Tor Pignattara

0
113

Nelle prime ore della mattina tre poliziotti del commissariato di Tor Pignattara sono stati arrestati dagli agenti della squadra mobile di Roma per estorsione, omissione d’atti d’ufficio, abuso d’ufficio e lesioni.

I tre avrebbero infatti ricattato un commerciante romano, trovato in possesso di cocaina, minacciando di sbatterlo in carcere insieme a moglie e figlio se non avesse pagato una tangente da 10 mila euro.

L’uomo ha però deciso di denunciare l’accaduto alla squadra mobile. Sono partite così le indagini, al termine delle quali, a finire in manette sono stati proprio i tre poliziotti.

 

È SUCCESSO OGGI...

Fiumicino, borse di studio per diplomati e laureati: per le domande c’è tempo fino...

I diplomati e laureati nell’anno scolastico o accademico 2015-2016 residenti sul nostro territorio potranno presentare entro il 18 settembre la documentazione per ricevere una borsa di studio dall’importo variabile a seconda del numero delle richieste inoltrate. La domanda...

“Rajche”, Subiaco svela le sue radici più profonde in tre giorni di festa

La città dei monasteri è pronta a svelare le sue radici più profonde. O meglio le “rajche”, come si dice nel dialetto di Subiaco, che traggono la linfa vitale da tradizioni, musiche, artigianato e...

Drammatico incidente, i familiari di Romolo Antonio Scardella cercano testimoni

Com’è successo l’incidente stradale costato la vita il 5 agosto scorso a Romolo Antonio Scardella? I familiari dell’anziano, 86 anni, di Roma, lanciano un appello alla ricerca di testimoni, con particolare riferimento a un...

Atac: «Non esiste alcun “documento riservato”, nessun pericolo sicurezza»

«Con riferimento all'articolo apparso oggi sulle pagine del Messaggero dal titolo "Atac, nuovo sos sicurezza. Sui treni della metro A maniglie d'allarme ko", Atac precisa che non esiste alcun "documento riservato", ma solo una...

Testaccio, turisti vittime di rapina: gli autori riconosciuti e arrestati

I Carabinieri del Comando Roma piazza Venezia hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto un cittadino egiziano di 19anni, domiciliato a Guidonia, con precedenti e già sottoposto all’obbligo di firma con contestuale obbligo...