Minaccia l\’ex di diffondere dvd hard: arrestato 48enne

0
129

E’ andata avanti per diversi mesi trasformandosi poi in una vera e propria persecuzione corredata da pedinamenti, sms offensivi e lettere minatorie. E poi minacce, sfociate in danneggiamenti all’auto e alla cassetta della corrispondenza della donna, che all’ennesima richiesta di ricucire il loro rapporto aveva risposto con un rifiuto.

Quando i poliziotti del commissariato San Basilio hanno individuato A.C., 48 enne romano, che viaggiava a bordo del suo scooter, lo hanno fermato per procedere al controllo. L’uomo, destinatario di un provvedimento di custodia cautelare in carcere, ha subito mostrato una certa insofferenza, dichiarando inizialmente agli agenti di non essere in possesso dei documenti di identità. Dopo qualche iniziale esitazione li ha poi consegnati ma, approfittando del controllo in corso, ha cercato di salire a bordo del suo scooter per guadagnarsi la fuga. I poliziotti lo hanno subito bloccato ed accompagnato negli uffici di polizia.

Nel corso degli accertamenti gli agenti hanno ricostruito l’intera vicenda e la tormentata relazione sentimentale con la ex compagna, sfociata in una irreversibile separazione. Sarebbe stato proprio l’ennesimo rifiuto della donna a scatenare la reazione violenta dell’uomo, che ha iniziato quindi a perseguitarla. La vittima si era già rivolta alla polizia per formalizzare una denuncia nei confronti dello stalker che si è però reso irreperibile. Dopo qualche tempo si è ripresentato minacciando di rendere pubblico un dvd con le immagini che lui stesso aveva realizzato qualche tempo prima nel corso di alcuni loro incontri sessuali. 5000 euro la somma richiesta dall’uomo per non divulgare quell’imbarazzante dvd e non mettere in difficoltà la vittima con i datori di lavoro.

Le minacce dell’uomo, da quanto accertato dagli investigatori, si sono estese anche nei confronti del figlio della ex compagna e nei confronti della ex moglie alla quale aveva richiesto del denaro per rendersi latitante. Determinante ancora una volta è risultata la collaborazione tra la vittima e la polizia, le cui risultanze investigative hanno consentito all’autorità giudiziaria di emettere il provvedimento di arresto per estorsione e atti persecutori nei confronti dell’uomo.

È SUCCESSO OGGI...

Rifiuti-Roma torre gaia

Torre Gaia, rifiuti in strada da settimane: la rivolta dei residenti

Una situazione delicatissima e vicina al collasso quella che si registra a Torre Gaia, Villa Verde, Casilino e tutto il quadrante sud-est della città. Lo afferma il Codacons, intervenendo in merito alle proteste dei...

Sagra della pecora a Fabrica di Roma: tradizioni e specialità locali

Tre giorni all’insegna dei piatti tipici locali e delle specialità della tradizione. Torna a Fabrica di Roma, dal 14 al 16 luglio, nel Parco delle Vallette, il gustosissimo appuntamento con la Sagra della Pecora. Cinquantamila arrosticini,...

Aeroporto di Fiumicino, dipendente rischia di perdere un occhio: protesta dei lavoratori

Ancora un incidente sul lavoro all’interno dell’aeroporto Leonardo Da Vinci di Fiumicino. In questi giorni è in atto un presidio dei lavoratori della ditta Full Cleaning, una delle numerose ditte di subappalto all'interno dell'aeroporto...
Pugno Anziana Polizia

Tor Bella Monaca, sequestrate armi (anche da guerra) e munizioni

Nella serata di venerdì scorso, agenti della Polizia di stato della squadra mobile di Roma hanno effettuato diverse perquisizioni domiciliari nel quartiere di Tor Bella Monaca, alla ricerca di armi: una 30ina di agenti...

Carabinieri arrestano maldestro scassinatore di bancomat

Partenopeo in trasferta nella provincia di Livorno arrestato sulla SS 1 Aurelia dai Carabinieri della Radiomobile di Tuscania. È successo alle prime luci dell’alba del 24 giugno 2017, i Carabinieri impegnati nel controllo alla circolazione...