Maturità, al Righi \”I giovani e la crisi\”. E a fine prova spogliarello di Paolini

0
16

"I giovani e la crisi", questa la traccia scelta da molti degli studenti del liceo Righi che hanno sostenuto questa mattina la prima prova degli esami di maturità, prova che si è svolta regolarmente, "senza alcun intoppo", hanno commentato gli studenti.

Ad attenderli, all'uscita dell'istituto, Gabriele Paolini, che ha improvvisato davanti agli occhi sbigottiti degli studenti uno spogliarello situazionista "contro le scuole carceri" per denunciare "l'assenza di libertà degli studenti nelle scuole italiane e l'assenza delle materie artistiche, come il teatro e la musica, fortemente penalizzate quando inesistenti".

Attimi di tensione col bidello dell'istituto, che ha minacciato di chiamare la polizia allo scopo di allontanare il noto presenzialista televisivo, che ha annunciato inoltre in questa occasione di aver ricevuto il certificato di Guinness dei Primati per aver sabotato oltre 35.000 dirette televisive nel corso della sua carriera.