Acea, in piazza comitati: tensione tra manifestanti e forze ordine

0
34

Al grido di "Vergogna" e "Acqua pubblica" i comitati per l'Acqua pubblica contro la svendita del 21 per cento di Acea stanno protestando con fischietti e megafono in piazza, davanti all'ingresso di Palazzo Senatorio, mentre in aula Giulio Cesare si sta svolgendo la seduta di Assemblea capitolina.

Momenti di tensione tra i manifestanti e le forze dell'ordine. Alcuni manifestanti hanno provato a forzare le transenne e le forze dell'ordine hanno respinto il gruppo. "Noi da qui non ci spostiamo finché non c'è risposta", gridano dalla piazza. L'accesso al Comune è transennato e presidiato dalla polizia.