Regione, una mucca e una sveglia alla pisana: agricoltori in protesta

0
168

Una maxi-sveglia per simboleggiare "la necessità di muoversi invertendo una marcia che continua a penalizzare l'agricoltura", trattori parcheggiati nel piazzale antistante la sede del consiglio regionale del Lazio e la richiesta di adottare la mucca "Rinascita", ad accompagnare la protesta. La Coldiretti Lazio è scesa in strada, oggi, alla Pisana, "in difesa del made in Italy" e per chiedere alla regione Lazio di passare "dalle parole ai fatti".

"Dopo la fase delle proposte, è ora tempo della protesta", è uno dei leit motiv scelti dai manifestanti. Centinaia di impreditori agricoltori, giunti dalle province laziali stanno così protestando denunciando "un assordante silenzio da parte della Regione Lazio". "Siamo qui – spiegano – non per chiedere soldi o finanziamenti a fondo perduto ma per reclamare un’attenzione diversa alle problematiche che da due anni abbiamo evidenziato e che, purtroppo, ancora non trovano soluzione". Ed ancora, "da parte dell'istituzione c'è stato un disinteresse totale, o quasi, nei confronti dei Consorzi di Bonifica, strategici per il presidio idrogeologico del territorio; la gestione dell'acqua irrigua; i ritardi nei pagamenti e un'allarmante mancanza di risposte su temi importanti e fondamentali come la semplificazione burocratica, il prezzo del latte ovino e bovino; la mancata collaborazione con il mondo della ricerca per i kiwi, la questione dei Parchi e la non operatività delle agevolazioni per l'accesso al credito tramite i confidi e Ismea e la mancata soluzione del caso Arsial".

"Noi allevatori – spiegano ancora gli impreditori agricoli – non siamo più in grado di garantire neppure le minime condizioni di alimentazione ai propri animali con il deprezzamento del prezzo del latte alla stalla e i continui aumenti delle materie prime e di quelle energetiche". Presente il direttore regionale Coldiretti Lazio Aldo Mattia.

È SUCCESSO OGGI...

Welfare, Regione Lazio: 162 mln per nuova programmazione servizi

La Giunta Zingaretti ha approvato la delibera annuale di programmazione degli stanziamenti per il sistema regionale dei servizi sociali. Ammontano a 162,3 milioni le risorse complessivamente assegnate ai distretti socio-sanitari del Lazio per l'attuazione...

Letture e suoni dedicati a Pio VI nell’evento serale di sabato 19 agosto al...

Un serata all’insegna dell’arte recitativa e musicale quella che si appresta a vivere il pubblico del Museo di Roma Palazzo Braschi. Grazie alla collaborazione con il Teatro di Roma, sabato 19 agosto, in occasione...

Roma, carabinieri a caccia di “topi d’appartamento”

Proseguono con profitto i servizi rinforzati dei Carabinieri di Roma finalizzati a prevenire, e laddove necessario, reprimere eventuali fenomeni di illegalità diffusa. I militari, soprattutto nelle ore notturne, stanno attentamente vigilando anche sulle abitazioni dei...

Orrore a Roma, trovate le gambe di una donna dentro un cassonetto

Orrore a Roma. Dentro un cassonetto per l'immondizia, in viale Maresciallo Pilsudski di fronte al Galoppatoio, sono state trovate due gambe apparentemente di una donna, tagliate all'altezza dell'inguine. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Scientifica...

Controlli di Ferragosto, salgono a 133 gli arresti dei carabinieri

Il Ferragosto è passato e i Carabinieri del Comando Provinciale di Roma stilano un primo bilancio dell’imponente dispositivo di controllo del territorio predisposto per il particolare periodo festivo. Sono stati, infatti, 133 gli arresti eseguiti...