Piazza di Spagna, blitz di attivisti in ambasciata iberica: \”Lander libero\”

0
53

Questa mattina, alle ore 12.00, un gruppo di trenta attivisti della rete di solidarietà con Lander Fernandez ha effettuato un blitz nell'Ambasciata spagnola di Roma. Gli attivisti hanno occupato il piazzale di ingresso esponendo uno striscione che chiedeva 'Basta repressione nei Paesi Baschi – Lander libero.

Dopo un presidio all'interno dell'Ambasciata, gli attivisti hanno rilasciato una lettera agli uffici dell'Ambasciata per chiedere che la stessa si faccia interprete presso Madrid delle pressioni che vengono da parte dell'opinione pubblica italiana sull'interruzione del processo di estradizione nei confronti di Lander Fernandez. L'iniziativa si è conclusa con il simbolico lancio di palloncini con su scritto Lander libero.