San Basilio, ferisce il rivale e la moglie per gelosia

0
26

Ha ferito un uomo per gelosia e la moglie che era intervenuta per separare i due. È successo la scorsa notte quando un romano di 40 anni che, nel corso di una lite a San Basilio, ha ferito la consorte ventenne e un uomo di 52 anni che abita nello stesso stabile.

La lite, sembra scaturita per motivi di gelosia, è degenerata tra i due uomini e ha visto coinvolta anche la donna, intervenuta per separarli. A un tratto è spuntato un coltello, o qualcosa di simile che i carabinieri non hanno però rinvenuto al loro arrivo, con cui il 40enne ha ferito entrambi.

Chiamati dai vicini, i militari hanno arrestato l’uomo evitando che la situazione degenerasse. La moglie dell’aggressore e il 52enne sono stati immediatamente soccorsi e trasportati rispettivamente presso il Sandro Pertini e l’Umberto I dove si trovano ricoverati ma non in pericolo di vita.