Subiaco, maltrattavano e tenevano legate due anziane: arrestate 2 badanti

0
93

E’ stato grazie ad una sinergica attività informativa che i carabinieri della compagnia di Subiaco ed il personale della polizia locale del comune di Subiaco sono riusciti a mettere fine ad una serie di maltrattamenti posti in essere da due violente badanti, un’italiana ed una romena, a danno di due povere signore una 94enne ed una 86enne, a loro affidate.

I riscontri, consistiti nell’acquisire notizie da parte dei vicini atterriti dalle urla e dalle quotidiane minacce nonché i servizi di osservazione posti in essere incaricando personale femminile della polizia locale, hanno convinto il Gip del Tribunale di Tivoli ad emettere un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari nei confronti della donna italiana, 54enne di Subiaco ed il divieto di avvicinamento per una 48enne romena.

Secondo quanto si è appreso, una delle due vittime è risultata essere la cugina di Gina Lollobrigida. L’anziana signora 94enne, proprietaria dell'appartamento dove avvenivano i maltrattamenti, si fidava a tal punto della badante italiana da farle una procura per prelevare dal suo conto. In questo modo la donna le avrebbe sottratto almeno 50mila euro in un anno. I primi sospetti sono venuti ai vicini di casa dell'anziana che, con l'arrivo dell'estate, sentivano le urla attraverso le finestre aperte dell'appartamento.

Le due anziane donne, costrette per mesi a mangiare legate ad una sedia, impossibilitate ad uscire, umiliate e picchiate ad ogni richiesta di bisogno, sono state ora affidate a persone di fiducia individuate grazie ai servizi sociali del comune di Subiaco e stanno provvedendo a revocare la procura generale a suo tempo carpita dalla donna italiana.

 

È SUCCESSO OGGI...

A1

Spaventoso incidente vicino Roma: muore 34enne

Una dinamica ancora tutta da chiarire, ma è stato davvero spaventoso lo scenario che si è presentato davanti ai primi soccorritori ieri sera in via Severiana ad Ardea dove un ragazzo di 34 anni...

Bambina di 10 anni in pericolo di vita portata d’urgenza al Bambino Gesù di...

Effettuato nella tarda mattinata di oggi un trasporto sanitario d’urgenza da Cagliari a Roma a favore di una bambina di 10 anni in imminente pericolo di vita. Alle 12:50 la piccola paziente è stata imbarcata dall’aeroporto di Cagliari-Elmas, insieme...

Roma, uccise la madre soffocandola con un cuscino: pm chiede 30 anni al figlio

Trenta anni di reclusione con rito abbreviato. E' la condanna chiesta dalla procura di Roma per Lorenzo Borghi, il ventiquattrenne accusato dell'omicidio volontario di sua madre. La richiesta è stata avanzata dal pm Vittoria...

Adr, tutto pronto per “Giocajazz”: a Fiumicino con tre nuovi appuntamenti a misura di...

Prende il via domani la nuova programmazione di concerti e spettacoli jazz ideata da Aeroporti di Roma - in collaborazione con Fondazione Musica per Roma - per intrattenere i passeggeri, in particolare modo famiglie...
telecamere di videosorveglianza sicurezza fiumicino

Sicurezza, Regione Lazio: «Inviato solo ora, a bando scaduto, il progetto del Comune di...

“In merito al Bando sulla Videosorveglianza la Regione Lazio non ha alcuna volontà di fare polemica ma semplicemente di ristabilire la verità dei fatti. Quindi, in riferimento alla nota del Comune di Roma si...