Fonte Nuova, viola il divieto di avvicinamento e aggredisce i genitori

0
108

Arrestato S.L. 39enne di Fonte Nuova, con l’accusa di maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale. Nel mese di novembre scorso il tribunale gli aveva imposto il divieto di avvicinarsi ai familiari.

Ieri mattina, però, l’uomo si è presentato con la compagna in via Nicolò Balanzano a Dragona, dove i genitori sono soliti passare i week end. Verso le 12 quando la coppia è tornata dal mare, ha trovato i due davanti la porta di casa con il chiaro intento di voler entrare. Il padre gli ha rammentato che ciò non era possibile in virtù del provvedimento emesso dal Giudice ma l’uomo, incurante, lo ha prima ingiuriato e, successivamente colpito al volto con un vassoio di pasticcini che aveva portato a seguito. L’anziana coppia è riuscita ad entrare in casa e a chiamare il 112.

È SUCCESSO OGGI...

Pugno Anziana Polizia

Roma, “ovulatore” beccato dalla polizia a Termini

L’ “ovulatore”, proveniente da Napoli, aveva sicuramente pensato di riuscire a confondersi con facilità nell’enorme flusso di viaggiatori che, ogni giorno, transitano all’interno della stazione Termini. Invece è incappato nelle attività di controllo, mirate alla...

Cinecittà, mette in atto la truffa dello specchietto: arrestato

L’ennesimo caso della ormai celebre “truffa dello specchietto” è stato sventato dai Carabinieri della Stazione Roma Cinecittà, ieri notte. Un cittadino romano di 27 anni, ha messo in scena la solita farsa per raggirare un...

Violenta rissa tra stranieri in centro: 5 in manette

Probabilmente una eccessiva assunzione di alcol ha portato, la scorsa notte, cinque cittadini cinesi a perdere il controllo e a scatenare una violenta rissa in strada, per futili motivi. A sedare lo scontro ci...

Roma, sorpreso a rubare all’interno di una casa: arrestato

È rientrato, verso le 18, nella sua casa all’Esquilino e, con sua sorpresa, ha notato che la porta di casa era aperta. Una volta entrato, ha subito notato la casa a soqquadro e, in camera...

Roma, continua il progetto nelle scuole di Ladispoli “Train ….. to be cool”

Sono molti i ragazzi di Ladispoli che frequentano le Scuole Superiori a Roma o a Civitavecchia e che, per raggiungere queste sedi, utilizzano uno dei mezzi statisticamente più sicuri: il treno. Tuttavia, la sicurezza...