Casilina, senza aria condizionata a casa evade per il caldo: arrestato

0
68

I carabinieri del nucleo operativo della compagnia Roma Casilina hanno arrestato un giovane romano (L.M., ventenne) per evasione dagli arresti domiciliari, provvedimento al quale era sottoposto da mesi a seguito di una rapina perpetrata nei confronti di un cittadino bengalese nel quartiere di Torpignattara.

I militari, ieri notte, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno notato, nei pressi di viale dei Romanisti, l’uomo, da solo e nell’atto di fumare una sigaretta, che, alla vista dei militari, ha cercato di allontanarsi. Insospettiti, gli uomini dell’Arma lo hanno controllato. A seguito degli accertamenti eseguiti sul posto, risultava a suo carico un provvedimento ancora in atto di sottoposizione al regime degli arresti domiciliari, e pertanto lo stesso è stato arrestato per evasione.

Alla domanda dei Carabinieri circa i motivi della sua condotta, il giovane con disinvoltura, si giustificava dicendo che la sua abitazione risultava sprovvista di aria condizionata e, data la temperatura torrida di questi giorni, aveva aspettato la notte per scendere a fumare una sigaretta al fresco. Il 20enne è stato posto immediatamente a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.  

 

È SUCCESSO OGGI...

Tragedia a Roma, si schianta contro le auto in sosta: morto

Traffico in tilt e soccorsi sul posto. Grave incidente dopo le 13 in via della Pisana dove un uomo a bordo della sua auto è stato ritrovato morto. Secondo quanto si apprende dal Messaggero il...

Rifiuti, Galletti: «Piano Raggi da verificare, i numeri non tornano»

Il ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti e il sindaco di Roma Capitale Virginia Raggi si sono incontrati nel pomeriggio al ministero dell'Ambiente per un confronto sul tema rifiuti. Al vertice hanno partecipato l'assessore comunale all'Ambiente...
cronaca di roma torpignattara

Omicidio delle tre sorelline, indagati a Roma due rom

La procura di Roma ha iscritto due persone nel registro degli indagati in relazione al rogo nel quale sono morte le tre sorelle Halilovic. Gli indagati sono due rom, idetificati grazie alle telecamere di...

Grave incidente per un giovane pilota romano

Simone Mazzola è stato trasferito oggi nella struttura riabilitativa di Montecatone. Il giovane pilota era ricoverato dal 19 maggio nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Bufalini di Cesena per il grave trauma vertebro midollare riportato nell’incidente avvenuto sul circuito...

Nuovo blitz dei movimenti per la casa in Regione

"Blitz dei movimenti per il diritto all'abitare alla Regione Lazio, mentre gli abitanti di via Bibulo manifestano all'assessorato #oralecase". Lo scrivono su twitter i Blocchi precari metropolitani.   "Nuovo record di sfratti eseguiti con la forza pubblica nella...