Neonato morto, terminata nuova autopsia: tra le ipotesi anche un ritardo nei soccorsi

0
147

Latte iniettato in vena, un'infezione o anche a un ritardo nei soccorsi. Queste le ipotesi al vaglio degli esperti che stanno svolgendo gli accertamenti medico legali sulla morte del piccolo Marcus Johannes De Vega avvenuta il 29 giungo all'ospedale San Giovanni. Stamattina il consulente nominato dalla Procura, il dottor Saverio Potenza, ha svolto l'autopsia sul corpicinio nell'istituto di medicina legale di Tor Vergata. Ancora da chiarire definitivamente le cause del decesso.

Allo stato gli unici dati che sembrano essere certi sono che Marcus era nato sano e dopo una lieve crisi respiratoria, le sue condizioni si erano stabilizzate, ma comunque, essendo prematuro, aveva bisogno di particolari attenzioni. La somministrazione di latte per via endovenosa del 27 luglio però ne avrebbe compromesso lo stato di salute in maniera seria. Si tratta di una seconda autopsia per Marcus, una "revisione" del primo esame autoptico, "già molto scrupoloso" svolto dallo stesso Potenza.

Sembra decisiva anche l'analisi della cartella clinica per "stabilire la tempistica dalla nascita alla morte" del piccolo. Gli accertamenti comunque devono ancora essere completati. Le verifiche dei consulenti continueranno il 3 agosto ed entro il 10 dovrebbero essere terminate così da fornire ai pm un quadro completo per valutare in modo più chiaro le posizioni dei venti indagati.

È SUCCESSO OGGI...

“Dark room”, droga e sesso camuffata da associazione culturale, l’operazione

Alcool, droga e  sesso celati dietro l’innocua insegna di un’associazione culturale è quello che è stato scoperto dagli agenti della Polizia di Stato. La serata a tema era ampiamente pubblicizzata sulla rete, in particolar modo...

Sagra della Castagna e del Fungo Porcino, weekend di chiusura a San Martino

Grandissimo successo per il primo weekend con la sagra della Castagna e del Fungo Porcino a San Martino al Cimino. In migliaia sabato e domenica si sono riversati nel caratteristico borgo medievale, per un...

“Se viene la polizia ti sgozzo davanti a loro”, in manette 27enne

“Se viene una macchina della polizia ti sgozzo davanti a loro, dammi trenta euro”. E’ l’ultima minaccia che ha rivolto alla madre; tossicodipendente romano 27enne, è stato arrestato dagli agenti della Polizia di Stato del...

Roma, controlli antidroga davanti alle scuole: preso un minorenne

Con l’inizio dell’anno scolastico, sono ripresi i servizi antidroga effettuati dalla Polizia di Stato davanti alle scuole. In zona Prati, in particolare, gli agenti del Commissariato di zona, diretto da Domenico Condello, avevano avuto il...
Bimba morta cosenza

Due incidenti in poche ore, 1 morto e 4 feriti. Uno è gravissimo

Grave incidente ieri con tre mezzi coinvolti e quattro feriti di cui uno grave. È avvenuto in via Ostiense all'incrocio con via Pellegrino Matteucci. Sul posto sono intervenuti gli agenti dell'VIII gruppo Tintoretto della polizia...