Tevere, trovato cadavere di un giovane sul greto del fiume: indagini in corso

0
81

Il corpo senza vita di un giovane 19enne dai tratti asiatici è stato trovato questa mattina, poco prima delle 9, sul greto del Tevere, all'altezza di ponte Umberto.

A scoprirlo sono stati gli agenti della polizia municipale. Secondo quanto si è appreso, dai primissimi accertamenti è stato riscontrato sangue dall'orecchio compatibile con una probabile caduta dal muretto di Lungotevere.

La vittima, Han Kwang Kee, era nato in Nord Corea, ma aveva regolare passaporto americano. Non è escluso che possa essere precipitato dal muretto perchè ubriaco. Al polso del giovane, ben vestito, i soccorritori avrebbero trovato un braccialetto di un pub.

 

 

 

È SUCCESSO OGGI...

Fuga da Roma di importanti aziende. Conviene di più Milano e il Nord

Un vero e proprio bollettino di guerra quello che vede la fuga da Roma e dal Lazio di grandi compagnie  non solo italiane con conseguente emorragia di occupati che si dovranno trasferire nei centri...
Controlli dei Carabinieri auto notte movida

Roma, sequestrati oltre 100 chili di droga da parte dei carabinieri

Nel tardo pomeriggio di ieri, in località Casal Monastero, i Carabinieri della Stazione di Settecamini hanno arrestato 3 romani, 22, 31 e 37 anni, tutti già noti alle forze dell’Ordine, con l’accusa di detenzione...
civitavecchia

Controlli dei carabinieri in centro: 10 arresti. Verifiche anche su ristoranti e bar

Nel corso di un servizio coordinato di controllo del territorio, volto a contrastare ogni forma di degrado e di illegalità, nel quartiere San Giovanni, i Carabinieri della Compagnia Roma Piazza Dante, coadiuvati dai Carabinieri...
incidente Pontina

Ubriaco e drogato, schianto vicino Roma: un morto e un ferito

Incidente mortale nella notte in via della Mola Cavona a Ciampino, vicino Roma. Un'auto con a bordo tre persone e' finita contro il cordolo di una rotatoria e si e' ribaltata. Un passeggero, un...

“Raggi spedisce i rifiuti in Portogallo?”. I dubbi di Tidei e Angeloni

"Raggi fa le prove generali e spedisce per mare, per la prima volta, quindici container, di "cdr" ovvero rifiuti della Capitale già trattati pronti per essere bruciati. Finiranno in Portogallo". Lo si legge in...