Fiumicino, tromba d\’aria: tetti scoperchiati e rovesciate barche in cantiere

0
34

 

Una violenta tromba d'aria si è abbattuta oggi, intorno alle 11, sul territorio del Canale di Fiumara Grande, tra Ostia e Fiumicino. Secondo quanto si è appreso dai vigili del fuoco, il vento forte ha scoperchiato il tetto di un'abitazione e ha rovesciato 9 barche che si trovavano all'interno del cantiere nautico Rizzardi.

Sul posto sono al lavoro diverse squadre di pompieri. La Protezione civile di Roma ha reso noto che non ci sono stati danni a persone.

La manifestazione meteorologica ha avuto una durata di 10 minuti ed è rimasta localizzata all’area del Canale dove si sono prodotti venti intorno a 30/40 nodi, pari ad una velocità di 60/70 Km orari.

I venti hanno danneggiato i tetti di alcune case all’Idroscalo e interessato un edificio dei cantieri Rizzardi. Sul posto sono intervenute immediatamente tutte le forze di soccorso ed in particolare la Capitaneria di Porto di Roma – Fiumicino ed i Vigili del Fuoco. La Protezione civile continuerà a monitorare la situazione nelle aree interessate dai fenomeni meteorologici fino al completo ripristino della situazione ordinaria.