Parioli, armate di forbici tentano furto in appartamento: 2 minori in manette

0
28

 

Stavano tentando di aprire la serratura del portone di ingresso di un palazzo ai Parioli con un paio di grosse forbici ma, la loro azione è stata interrotta da una pattuglia dei carabinieri della stazione Nomentana coadiuvata dai carabinieri dell’8° Reggimento Lazio. I militari hanno così arrestato con l’accusa di tentato furto in abitazione in concorso due minorenni della Serbia, di 17 e 15 anni, entrambe domiciliate presso il campo nomadi di viale di Tor di Quinto. 

Le due ladruncole, nonostante la giovanissima età, non sono nuove a questo tipo di furti, infatti inserendo i loro nominativi nei database in uso alle forze dell’ordine, risultano più volte arrestate. Ieri poco dopo l’una, i militari a seguito di una segnalazione giunta al pronto intervento 112, sono intervenuti in via Linneo, nel quartiere Parioli, bloccandole all’ingresso del portone di un palazzo, dove erano quasi riuscite a forzare la serratura armate solamente di un grosso paio di forbici. Bloccate dai militari le due sono state portate in caserma e in serata, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, tradotte presso il centro di Giustizia minorile per il Lazio.