Casilino, nascondeva droga in casa: 17enne arrestato davanti alla madre

0
57

 

E’ un 17enne, il giovane che nella giornata di ieri è stato arrestato dagli agenti del reparto volanti mentre erano in servizio di controllo del territorio al Casilino. E’ quasi mattina quando gli agenti notano un giovane che, a bordo di un ciclomotore percorre via di Torrenova a forte velocità. Velocità che aumenta alla vista della polizia. Il comportamento del giovane insospettisce gli agenti che immediatamente si mettono all’inseguimento cercando di raggiungerlo.

Viene fermato e subito si rendono conto che il giovane si mostra agitato, nervoso ed insofferente. Privo di documenti, con alcune decine di euro in tasca, dichiara agli agenti di abitare a Nettuno ma di essere ospite a Roma presso alcuni familiari. In realtà, più tardi, a seguito di accurati accertamenti e verifiche effettuate dagli operatori di Polizia, viene accertato che il giovane vive in un quartiere romano insieme alla madre.

Ed è proprio la madre a consegnare i documenti di identità del figlio quando gli agenti si presentano nell’abitazione del minore. E sono gli stessi poliziotti che una volta entrati nell’abitazione si accorgono del caratteristico odore della marijuana. Nella sala da pranzo viene rinvenuto infatti lo stupefacente e diverse bustine utilizzate per il confezionamento delle dosi. All’interno della cucina, invece, i poliziotti scoprono circa 6 grammi di cocaina, e 6 grammi di sostanza da taglio, oltre a due bilancini elettronici di precisione.

Ulteriori 160 grammi di marijuana vengono scoperti sotto il piano cottura all’interno di un contenitore di plastica dove sono presenti anche 8 dosi del peso di 1 grammo ciascuna, già pronte per la vendita e alcune centinaia di euro in contanti. Al termine degli accertamenti quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro ed il giovane è stato arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

È SUCCESSO OGGI...

Virginia Raggi

Viabilità, Raggi: «Con strade nuove manutenzione 365 giorni all’anno»

Sull'operazione Strade nuove "i risultati in realtà sono continui. La manutenzione delle strade a cui non siamo abituati è un'attivita' continua. Da quando ci siamo insediati abbiamo avviato le gare per i lavori di...
Controlli dei Carabinieri

Arrestati tre giovani nei pressi delle scuole di Cave e San Cesareo

I carabinieri della Stazione di Cave e San Cesareo, negli ultimi giorni, hanno svolto dei servizi nei pressi delle scuole superiori e medie, al fine di contrastare il fenomeno dello spaccio di droghe leggere,...

Duemila presidi in piazza: a Roma la protesta dell’Anp

Oltre duemila in piazza provenienti da tutta Italia per quella che e' la prima vera mobilitazione dei dirigenti scolastici. Si sono ritrovati questa mattina a piazza San Cosimato a Roma per la manifestazione denominata...

Roma, dal Campidoglio prima tappa verso un nuovo Protocollo per il turismo sostenibile delle...

Promuovere il turismo sostenibile, grazie ad uno scambio di azioni positive che consentano di salvaguardare i beni artistici e storici delle grandi citta' e al tempo stesso favorire lo sviluppo economico del territorio. E'...

Cinque chili di hashish: un arresto a Pomezia

Prosegue l’azione di contrasto al traffico di droga da parte dei Carabinieri a Roma e Provincia. Dopo il sequestro di ieri, a Tor Vergata, di 40 kg di hashish e marijuana ad opera dei Carabinieri...