Pineta Sacchetti, “succhiano” benzina da moto per rivenderla low cost: arrestati

0
120

 

Questa notte, i carabinieri della stazione Roma Monte Mario hanno arrestato due cittadini romeni, di 18 e 20 anni, sorpresi a svuotare i serbatoi delle moto in sosta.

I militari, intorno alle 4, mentre pattugliavano Via della Pineta Sacchetti, han no scoperto i due che avevano già danneggiato il bauletto porta caschi di una moto e poi con un tubo in plastica stavano travasando la benzina dal serbatoio dello stesso veicolo in una loro tanica. I giovani, già conosciuti alle forze dell’ordine, sono stati bloccati ed ammanettati.

Probabilmente il carburante rubato, che è stato sequestrato, sarebbe stato destinato ad un vero e proprio business, rivendendola ad 1 euro e 50 al litro, circa 50 centesimi in meno rispetto all’attuale prezzo di mercato. Gli arrestati, accusato di furto aggravato, saranno processati con il giudizio direttissimo.

È SUCCESSO OGGI...

civitavecchia

Chiede il pizzo alla titolare di un negozio, ma i carabinieri sono appostati e...

Si è presentato come al solito spavaldo e sicuro di non essere visto a riscuotere il pizzo dalla sua vittima, ma ad attenderlo c’erano anche i carabinieri che durante lo scambio del denaro, lo...

Virginia Raggi convoca 120 sindaci della provincia e poi non si presenta

"Prima convoca 120 Sindaci a Roma di venerdì mattina, per discutere sul tema dei migranti. Poi dà buca, senza alcun preavviso. Motivazione ufficiale, arrivata via mail dopo mezzogiorno, è impegni indifferibili del Prefetto. Motivazione...

Ecco come due rom hanno cercato di aggirare un anziano a Roma

Da via Morgagni, due rom hanno seguito a distanza un anziano, si sono avvicinati allo stesso e, mentre uno dei malviventi lo ha afferrato con forza al braccio per trattenerlo, il complice, ha infilato...
ladro di biciclette

Detenuto suicida a Rebibbia: è il terzo caso nei penitenziari

"Apprendiamo che un detenuto si è suicidato nel carcere romano del NC Rebibbia. Il reparto dove si è suicidato il detenuto e il G9. Si tratta del terzo suicido nelle carceri del Lazio.   In più...
Atac, Bruno Rota dimissionario

Atac, il direttore generale Bruno Rota si è dimesso. Polemica sul ritiro delle deleghe

L'amministratore unico Manuel Fantasia ha ritirato le deleghe del direttore generale Bruno Rota. Lo Comunica Atac in una nota. Ma interviene lo stesso Rota a spiegare la situazione sulle dimissioni, perchè le cose non starebbero così....