Ostiense, rissa a capolinea bus Piazzale Partigiani: 2 arresti

0
76

Circa otto persone straniere sono state sorprese, da una pattuglia dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma, a piazzale dei Partigiani impegnati in una violenta scazzottata. Quando i militari sono intervenuti per interrompere e sedare la lite, c’è stato un fuggi, fuggi generale, ed alla fine solo 2 cittadini stranieri, entrambi ucraini, di 40 e 32 anni, senza fissa dimora e già noti alle forze dell’ordine, sono stati arrestati.

I militari stavano transitando in via delle Cave Ardeatine, quando hanno notato il gruppetto di stranieri, nel parcheggio antistante ai capolinea degli autobus, mentre per futili motivi si colpivano violentemente con calci e pugni.

Alla vista dei militari sono scappati tutti, solo i due non sono riusciti nell’intento e sono stati bloccati. Il primo a causa delle botte ricevute è stato soccorso e trasportato all’Ospedale San Camillo, dove è stato medicato e ricoverato per accertamenti, è tutt’ora piantonato, mentre il 32enne è stato accompagnato in caserma e trattenuto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa di essere processato con il rito direttissimo. Appena si sarà ristabilito anche il 40enne sarà processato per direttissima. 

È SUCCESSO OGGI...

Estorsione a un minimarket, un arresto a Fonte Nuova

I Carabinieri della Stazione di Mentana hanno arrestato, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere, emesse dal GIP presso il Tribunale di Tivoli, un 20enne di Fonte Nuova, già noto alle forze...

«Paga o pubblico il video a luci rosse»: ragazza finisce in manette a Roma

I Carabinieri della Stazione Roma Prenestina hanno arrestato una cittadina etiope, di 28 anni, che aveva tentato di estorcere 30mila euro ad un uomo con il quale aveva avuto rapporti sessuali e durante i...

Con appena 56 milioni fra impianti compost e isole ecologiche già si parla di...

Sarà anche per l’approssimarsi della campagna elettorale per le regionali del prossimo anno, fatto sta che Nicola Zingaretti si è stancato di veder additato il Lazio fra le regioni più scassate d’Italia. Soprattutto per...

Atac a un passo dal crac. Rota: «Schiacciati dai debiti»

"In questi mesi ho preso progressivamente atto di una situazione dell'azienda assai pesantemente compromessa e minata, in ogni possibilità di rilancio organizzativo e industriale, da un debito enorme accumulato negli anni scorsi". Lo dice...

Antiche strada d’Italia: il viaggio di Osvaldo Bevilacqua arriva in libreria

La Via Francigena che tagliava l’Italia da Nord a Sud, la Salaria che la tagliava da Est a Ovest, la Rotta dei Fenici che toccava le affascinanti coste delle sue isole: più che tre...