Cadavere nudo in casa: giallo a Cocciano

0
93

Lo hanno trovato senza vita in casa, riverso sul pavimento della propria sala da pranzo. Completamente nudo. E’ morto così un 52enne di Frascati, residente nel popolare quartiere di Cocciano: un ricercatore con alle spalle un lungo periodo di lavoro in Spagna che però, a quanto risulta, da qualche tempo era senza occupazione.

A lanciare l’allarme è stato il padre dell’uomo, lunedì mattina. L’anziano genitore attendeva il figlio in Sardegna, dove il 52enne sarebbe dovuto arrivare per trascorrere un periodo di vacanza. Non vedendo il figlio, l’uomo ha chiamato alcuni vicini di casa pregandoli di provare a rintracciarlo: sono stati questi ultimi che, dopo aver suonato alla porta del dirimpettaio senza ricevere alcuna risposta, preoccupati hanno avvertito il 113.

Gli agenti del commissariato di Frascati sono arrivati a Cocciano, poco distante, nel giro di pochi minuti e dopo aver scorto il corpo riverso a terra dall’abitazione di uno dei vicini hanno deciso di entrare nell’appartamento attraverso una finestra. In casa i primi rilievi non hanno evidenziato nulla di strano: nessun segno che abbia mostrato la presenza di altre persone sulla scena, né tantomeno segni di effrazione o danni ad oggetti, porte o finestre. Anche il corpo del 52enne non presentava alcun segno di violenza: niente di niente, unica vera stranezza è il fatto che l’uomo fosse completamente nudo in una giornata, quella di lunedì, decisamente non calda.

La vittima viveva da solo, non era sposato e – come detto – al momento non lavorava. Non ci sarebbe alcun altro elemento che possa far pendere gli inquirenti su un’ipotesi diversa dalla morte per cause naturali. A meno di quell’elemento che rende l’intera scena particolare, fuori dal normale. Forse sarà l’autopsia, disposta ieri dal magistrato e che verrà probabilmente eseguita nella giornata di oggi, a fare luce sulla vicenda. 

Marco Caroni

È SUCCESSO OGGI...

Botte, sputi e insulti alla compagna: allontanato dalla polizia

Maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate: questi i reati contestati ad un romeno di 64 anni. Vittima, la compagna. Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Fiumicino si sono presentati a...

Notte di controlli nella movida romana: arresti, denunce e sequestri a tappeto

Nel fine settimana i Carabinieri del Gruppo di Roma e del Nucleo Radiomobile di Roma, nel corso di un'intensa attività di controllo nel quartiere Aventino e zone limitrofe, noto luogo della movida romana, hanno...

Tremendo incidente, un’auto si scontra con una moto: centauro in pericolo di vita

Un centauro è in pericolo di vita dopo un brutto incidente con un'Opel Corsa. É accaduto la scorsa notte a Roma, intorno alle 2.30, in largo Bratislava. Sul posto sono intervenuti gli agenti del...

IX Municipio, per l’ex assessora Laurelli i grillini “sfasciano e non costruiscono”

Luisa Laurelli è stata assessore alle politiche sociali e alla scuola nella giunta Marino per 14 mesi nel 2015; psicologa e psicoterapeuta vanta un lunghissimo curriculum di esperienze professionali e politiche rimanendo attivamente impegnata nel...

Rubava le offerte della chiesa con un metro allungabile

Dopo circa un mese, è stato nuovamente “pizzicato” in chiesa a rubare le monete dalle cassette delle offerte. In manette è finito ancora una volta un 45enne romano, con precedenti, questa volta arrestato dai...