Metro B, ennesimo stop: polemiche

0
19

Continuano i disagi per gli utenti della metropolitana B. Dopo il fermo di 20 minuti per colpa di una slot macchine abbandonata sui binari avvenuto domenica, ieri si è verificato l'ennesimo stop intorno alle 13.30.

L'agenzia della mobilità ha reso noto che l'interruzione del servizio è durata 11 minuti e la causa è stata un malore a un passeggero alla stazione Policlinico la metro B, lungo la tratta Laurentina-Rebibbia/Conca d'Oro.

Il disagio di ieri mattina ha riacceso le polemiche sull'inefficienza della linea cominciate prima di agosto. Massimiliano Valeriani, consigliere comunale del Pd ha chiesto un'interrogazione urgente sulla commissione d'inchiesta. «Sono passati quasi due mesi dall’istituzione di una Commissione tecnica di alto profilo voluta da Alemanno per accertare le cause dei malfunzionamenti e dei ritardi che si verificano sulla linea B e sulla tratta B1. Nominata prontamente dal sindaco lo scorso 5 luglio,all’indomani dell’ennesimo disservizio, la Commissione avrebbe dovuto consegnare dopo 15 giorni una dettagliata relazione sulla situazione della metropolitana e individuare eventuali rimedi e possibili interventi risolutivi per ‘garantire con la massima tempestività la piena regolarità e il corretto funzionamento del trasporto pubblico Presenterò un’interrogazione urgente al sindaco Alemanno e all’assessore Aurigemma – conclude Valeriani – per conoscere i risultati della relazione consegnata dalla Commissione tecnica e sapere quali iniziative verranno intraprese per migliorare la qualità del servizio della metropolitana B e B1»