Ruba una Smart, ma non la sa guidare e va a sbattere

0
42

Un romano di 46 anni è stato arrestato dai Carabinieri in piazzale della Stazione Tiburtina dopo aver rubato una Smart.

L’uomo, non conoscendo il funzionamento delle automobili con cambio automatico è andato a sbattere ed è stato subito bloccato da un Carabiniere del Gruppo Tutela del Lavoro, libero dal servizio, che aveva assistito alla scena.

Il ladro, con precedenti, aveva approfittato di un attimo di distrazione del proprietario della Smart che l’aveva lasciata con le chiavi inserite. Si è messo alla guida ma ha fatto pochi metri e ha urtato un guard rail perché non aveva mai condotto un’auto con il cambio automatico. Il ladro maldestro, prima di essere arrestato per tentato furto, è stato medicato per lievi contusioni ed escoriazioni varie.

È SUCCESSO OGGI...

Legacoop Lazio ha scritto una lettera aperta alla sindaca Virginia Raggi per chiederle un confronto sulle recenti decisioni della Giunta (Foto Pizzi)

La democrazia partecipata non è solo un click dei 5stelle

Una nota della sindaca Virginia Raggi e dei consiglieri del M5S di Roma Capitale annuncia che, dopo 23 anni dall’ultimo regolamento in materia di partecipazione popolare, è stata presentata una proposta di delibera di...

Chiude la figlia in macchina e va a giocare alle slot machines

In preda alla febbre del gioco, ha preso l'auto della donna per cui lavora come badante, ha parcheggiato nei pressi di un bar di Villanova di Guidonia, chiuso la figlia di 7 anni in...

Presa a pugni dal compagno, si difende con un frigorifero

Un frigorifero dietro la porta e la chiamata al 112: così si è difesa dal suo aguzzino una donna di 46 anni che, in un anno e mezzo di convivenza, aveva già perdonato  il...

Fa il pieno di benzina, paga con banconote false e scappa

A seguito di una segnalazione giunta al NUE 112, i Carabinieri della Stazione di Roma San Paolo hanno arrestato una 20enne romana, disoccupata e già nota alle forze dell’ordine, con l’accusa di spendita e...

Castelli Romani devastati dalle gelate, compromessi i raccolti della frutta. Bruciati ettari di vigneti

“Il bilancio dei danni è pesantissimo. Vigneti, piantagioni di kiwi, frutteti, ortaggi. Una vera e propria caporetto per la nostra agricoltura. E dire che non abbiamo ancora finito il monitoraggio sul territorio e i...