Addio ai lucchetti di ponte Milvio

0
38

I lucchetti dell’amore posizionati a ponte Milvio, resi famosi dal film Tre metri sopra il cielo di Federico Moccia, saranno rimossi lunedì alle 11.

La diatriba iniziata lo scorso anno tra chi chiedeva di ripristinare il decoro e la sicurezza di un sito storico della città e chi riteneva l’installazione un’opera da tutelare pare aver raggiunto un esito. L’assessore ai lavori Pubblici, Stefano Erbaggi, e il presidente del Municipio XX, Gianni Giacomini, presenzieranno i lavori necessari alla loro rimozione dai supporti metallici ai quali sono ancorati.

«I lucchetti non saranno distrutti o recisi – rende noto l’assessore Erbaggi – ma allestiti all’interno di un polo museale, di comune accordo con la Sovrintendenza di Roma Capitale». «Questo intervento – precisano Erbaggi e Giacomini – si è reso indispensabile al fine di preservare il decoro di uno dei ponti di maggiore interesse storico-culturale di Roma Capitale, che il prossimo 28 ottobre celebrerà il 1700esimo anniversario della famosa battaglia tra Costantino e Massenzio».

«Chiederò al gruppo XX di polizia locale di sorvegliare l’area affinché venga contrastato in modo deciso il fenomeno dell’abusivismo commerciale, dell’installazione dei lucchetti e di ogni altra forma di degrado sul ponte e sul piazzale antistante – afferma il presidente Giacomini – così come chiesto dal Consiglio del Municipio Roma XX con l’ordine del giorno n. 12 votato all’unanimità sia dalla maggioranza che dalla minoranza politica».