Ciampino, Cessna si schianta su deposito giudiziario

0
37

Un velivolo Cessna è precipitato questa mattina in via di Fioranello, all'interno dell'area di un deposito giudiziari sull'Ardeatina, nei pressi di Ciampino.

L’ultraleggero era partito dall'aeroporto di Montichiari ed era diretto a quello dell'Urbe. I vigili del fuoco hanno estratto i corpi senza vita del pilota e del passeggero che erano a bordo per effettuare delle riprese aerofotogrammetriche. I due erano originari di Brescia e Trieste e avevano 39 e 50 anni.

Diverse squadre dei pompieri sono ancora al lavoro per spegnere l'incendio divampato all'interno dello sfasciacarrozze dove si è schiantato il piccolo aereo. Secondo quanto si è appreso, le persone che si trovavano nella struttura sono riuscite a mettersi in salvo.

L'incendio, adesso sotto controllo, ha interessato circa 30 macchine. Nel deposito c'erano anche delle bombole del gas che, fortunatamente, non sono esplose. La zona è stata chiusa al traffico dalla polizia municipale. Da una prima ricostruzione sembra che il velivolo sia precipitato improvvisamente per cause ancora da accertare.