Erba alta e rifiuti in piazzale Manila

0
46

A piazzale Manila regnano incuria e degrado a causa di un’area transennata e abbandonata, da oltre 12 mesi, per effettuare rilevazioni atte a realizzare un parcheggio interrato». Lo dichiarano in una nota Francesco Ricci e Francesco De Salazar del Movimento Cittadino Flaminio Parioli Villaggio Olimpico che aggiungono: «L’area ancora chiusa è caratterizzata da erba altissima e incolta, farcita da spazzatura e rifiuti buttati lì, da mesi.

A distanza di un anno dalla recinzione effettuata dalla ditta incaricata- proseguono Ricci e De Salazar- sarebbe necessario provvedere alla rimozione delle transenne poiché non si vede neanche l’ombra dell’inizio dei lavori. E’ da rilevare, inoltre che sempre a piazzale Manila, da oltre quattro anni, non è stata messa in sicurezza la frana della collina sotto Villa Balestra e la pista ciclabile di viale Tiziano non è fruibile alla cittadinanza. Chiediamo al Presidente del Municipio II, Sara de Angelis, e al sindaco di Roma, Gianni Alemanno, – concludono De Salazar e Ricci – di adoperarsi affinchè pongano fine a questo spettacolo poco dignitoso».

Lo stato di abbandono di piazzale Manila era già stato più volte denunciato anche dal Coordinamento Comitati No Pup che in una nota rincarano: «Gli scavi archeologici iniziati in vista della realizzaizone di un parcheggio interrato, non sono stati seguiti da nessuna apertura del cantiere e i lavori non sono mai iniziati». Come segnalato dai comitati No Pup, infatti, alla commissione sicurezza qualche mese fa, «Tutto il flaminio è un'area rischio esondazione R3 secondo il Piano per l'assetto idrogeologico, – spiega in una nota Anna Maria Bianchi portavoce del coordinamento – motivo per il quale secondo l'Autorità di bacino del fiume tevere non dovrebbero essere realizzati locali interrati. Invece per la collina franata, – aggiunge Bianchi – da anni il Municipio II non interviene, neanche per ripristinare la viabilità su viale Tiziano, perennemente intasato anche a causa del restringimento della carreggiata con transenne che dovevano essere una soluzione provvisoria».

È SUCCESSO OGGI...

Presa a pugni dal compagno, si difende con un frigorifero

Un frigorifero dietro la porta e la chiamata al 112: così si è difesa dal suo aguzzino una donna di 46 anni che, in un anno e mezzo di convivenza, aveva già perdonato  il...

Vedono turisti con la maglia della Lazio e li aggrediscono: in manette ultras romanisti

Dalle prime ore di questa mattina, gli agenti della Polizia di Stato della Digos di Roma, stanno eseguendo delle misure cautelari a carico di esponenti ultras romanisti, indagati per l’aggressione in danno di alcuni...

Pomezia, incendio nella sede comunale: indagini in corso

La sede comunale di piazza Indipendenza è stata oggetto la scorsa notte di un attentato incendiario al piano terra. Fortunatamente l’intervento delle forze dell’ordine è stato tempestivo e ha evitato danni gravi. “Un grave attentato...

Castelli Romani devastati dalle gelate, compromessi i raccolti della frutta. Bruciati ettari di vigneti

“Il bilancio dei danni è pesantissimo. Vigneti, piantagioni di kiwi, frutteti, ortaggi. Una vera e propria caporetto per la nostra agricoltura. E dire che non abbiamo ancora finito il monitoraggio sul territorio e i...

Chiude la figlia in macchina e va a giocare alle slot machines

In preda alla febbre del gioco, ha preso l'auto della donna per cui lavora come badante, ha parcheggiato nei pressi di un bar di Villanova di Guidonia, chiuso la figlia di 7 anni in...