Prenestina, si lancia da 7° piano con figlia di 8 anni: morte sul colpo

0
44

Una donna di 41 anni si è suicidata verso le 6 di questa mattina lanciandosi dal settimo piano di un palazzo con in braccio la figlia di 8 anni. La tragedia è avvenuta in via Giorgio Morandi al Prenestino.

Secondo quanto si è appreso, la donna, "distrutta" dal dolore per la morte del compagno, avvenuta improvvisamente due mesi fa a causa di un infarto, sembra fosse caduta in forte depressione.

Nell'appartamento, questa mattina, c'erano anche i genitori e la sorella della donna che non sarebbero riusciti a impedire l'omicidio-suicidio perchè a dormivano. Sulla vicenda sta indagando la polizia.